Il Milan ‘trema’ per Leao, idea per l’erede | Inter gelata

L’exploit di Rafael Leao non può essere naturalmente passato inosservato, ed in ottica calciomercato potrebbe far seriamente gola al Paris Saint Germain per il dopo Mbappe. Al suo posto un obiettivo che piace anche all’Inter 

Il Milan punta dritto allo scudetto. La corsa al titolo si fa sempre più intensa e serrata con i rossoneri al momento in vetta e vogliosi di restarci fino alla fine. Una larga fetta delle possibilità di vittoria finale della squadra di Pioli passa anche dai piedi e dalle giocate di Rafael Leao, che quest’anno ha ulteriormente alzato l’asticella del rendimento. Il portoghese classe 1999 è il fulcro della fase offensiva del Milan, che si affida spesso e volentieri ai suoi strappi sulla sinistra per creare superiorità numerica e panico all’interno delle difese avversarie.

Leao-PSG, per l'erede beffa all'Inter
Mike Maignan Rafael Leao © LaPresse

Leao è infatti un calciatore fisico e rapido, adatto al calcio moderno ed ancora con ampi margini di ulteriore miglioramento, che lo faranno inevitabilmente diventare un uomo mercato. Il Milan lo sa benissimo, motivo per cui avrebbe tutte le intenzioni di rinnovargli il contratto sulla falsa riga di quanto fatto con Theo Hernandez. Al netto dell’evidente volontà sia del club che del ragazzo di proseguire a braccetto, non mancano gli interessamenti dall’estero come quello del Paris Saint Germain, pronto anche a mettere sul piatto 70 milioni.

Calciomercato Milan, Leao piace al PSG: in caso di addio idea Thuram

Leao-PSG, per l'erede beffa all'Inter
Thuram © LaPresse

Cifre importanti quindi quelle che potrebbe permettersi il PSG per dare l’assalto eventuale a Leao, e che potrebbero inevitabilmente almeno far riflettere. Il Milan dal canto suo ha tutta la voglia di blindare il portoghese proseguendo insieme il matrimonio ancora per tanto tempo, ma le vie del mercato sono infinite e va tenuta in conto ogni variabile. Per questa ragione i rossoneri, in caso di addio improbabile (e solo a cifre shock) di Leao dovranno guardarsi intorno ed avere pronto un piano B efficace per sostituirlo.

Tra i profili che potrebbero tornare in auge per la fascia sinistra d’attacco potrebbe esserci anche Marcus Thuram, attaccante esterno francese del Borussia Moenchengladbach, valutato meno di 30 milioni di euro e soprattutto monitorato da tanto tempo dai rivali dell’Inter. 24 anni ed in linea con i costi della società, il figlio d’arte ha il contratto in scadenza 2023 e potrebbe rappresentare una beffa importante per i cugini nerazzurri. Thuram inoltre può giocare anche da trequartista centrale o da falsa punta rivelandosi un autentico jolly per Pioli.