Bayer Leverkusen-Atalanta 0-1, la ‘Dea’ vola ai quarti con Boga | Il tabellino

L’Atalanta vince e convince in Germania, battendo 0-1 il Bayer Leverkusen e approdando ai quarti di finale di Europa League. Decisivo il gol di Boga allo scadere

Orgoglio italiano in Europa League l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che vince anche in Germania e conquista la qualificazione ai quarti di finale ai danni del Bayer Leverkusen. A Bergamo la ‘Dea’ aveva già depositato il primo mattone importante per la qualificazione vincendo 3-2.

Jeremie Boga, attaccante dell’Atalanta © LaPresse

Alla BayArena la squadra di Gasperini dimostra di saper anche soffrire quando serve, difendendo il risultato fino al novantesimo, quando Jeremie Boga, entrato nella ripresa, in contropiede sfrutta tutta la sua velocità andando a chiudere il discorso qualificazione con il gol dello 0-1 definitivo. Dopo un ottimo girone di Champions League, uscendo per un soffio dalla massima competizione, l’Atalanta dimostra che la versione europea è bella e vincente. Adesso si attende il sorteggio di domani, sperando che l’urna non accoppi la squadra di Gasperini con gli alieni del Barcellona, che hanno già eliminato il Napoli.

Bayer Leverkusen-Atalanta 0-1, la ‘Dea’ vola in Europa League e approda ai quarti: il tabellino

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta © LaPresse

BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; Fosu-Mensah (61′ Bellarabi), Tah, Tapsoba, Hincapie; Palacios (61′ Azmoun), Aranguiz (82′ Alario), Demirbay (61′ Andrich); Diaby, Adli, Bakker. Allenatore: Seoane.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta (78′ Pezzella); Koopmeiners; Malinovskyi (65′ Boga), Muriel (79′ Pessina). Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Francois Letexier (Francia)
Ammoniti: 56′ Fosu-Mensah, 90′ Andrich, 90′ Diaby
Marcatori: 91′ Boga