Pioli ha trovato il bomber del Milan per la prossima stagione

Il Milan di Stefano Pioli potrebbe mettere gli occhi sul profilo di Joao Pedro, centravanti e capitano del Cagliari, prossimo avversario dei rossoneri domani in Serie A

Il Milan di Stefano Pioli domani sera sfiderà il Cagliari di Walter Mazzarri in occasione della trentesima giornata del campionato italiano di Serie A.

Milan, Pioli vuole Joao Pedro
Stefano Pioli © LaPresse

I rossoneri, di scena alle 20.45 alla Unipol Domus dei rossoblu, seguiranno la gara dell’Inter di Simone Inzaghi che ospiterà la Fiorentina di Vincenzo Italiano in una partita davvero delicatissima per la corsa scudetto. Insomma, domani potrebbero rovesciarsi o confermarsi le gerarchie del massimo torneo italiano con il Milan che potrebbe avere un potenziale match point o una chance per allungare di nuovo sui cugini nerazzurri. Di fronte ci sarà il Cagliari di Walter Mazzarri reduce dalla pesantissima sconfitta in casa dello Spezia di Thiago Motta. I sardi sono a caccia di punti salvezza e venderanno cara la pelle contro il Milan, nonostante il grande divario tecnico e anche in classifica.

Nei rossoblu attenzione ovviamente a quella che sarà la prestazione di Joao Pedro, capitano e stella del Cagliari. Il giocatore italo-brasiliano sarà un osservato speciale da parte del Milan sia per la pericolosità in campo che in vista della prossima finestra estiva di calciomercato. Il centravanti del Cagliari infatti potrebbe essere il nome giusto per i rossoneri, magari come bomber di scorta nell’ottica di una rivoluzione del reparto offensivo nella stagione che verrà.

Calciomercato Milan, i dettagli del possibile colpo Joao Pedro

Joao Pedro, in questa stagione con la maglia del Cagliari, ha collezionato 10 gol in 28 gettoni, fornendo anche 4 assist ai suoi compagni di squadra. La valutazione dell’ex talento dell’Estoril Praia si aggira attorno ai 10-15 milioni di euro, una cifra non troppo alta che garantirebbe comunque al Milan un giocatore con grande esperienza in Serie A, in grado di fornire gol e gioco, un ottimo ricambio che potrebbe conquistarsi una maglia da titolare.