Calciomercato, addio sogno Milan | 70 milioni sul piatto

Si allontana sempre di più il grande obiettivo per l’attacco del Milan: la big offre 70 milioni di euro

Il Milan è a caccia di un nuovo attaccante per la prossima stagione. Comunque vada quest’anno, in estate la società rossonera interverrà sul mercato per garantirsi un giovane di prospettiva ma allo stesso tempo pronto per caricarsi il peso del reparto offensivo di una squadra come il Milan.

Milan calciomercato Isak
Paolo Maldini © LaPresse

Tanti giovani italiani come Scamacca e Raspadori sono nel mirino di Palo Maldini. Tra i giovani di talento degli altri campionati europei il nome caldo è quello di Alexander Isak. Lo svedese classe ’99 si sta mettendo in mostra con la Real Sociedad, con cui ha realizzato 8 gol in stagione. L’ex Borussia Dortmund piace molto ai rossoneri, ma anche alla Roma di Mourinho. La concorrenza in Europa per Isak, però, è agguerrita e il club spagnolo sa bene che non potrà trattenerlo a fine stagione.

Il Liverpool scavalca tutti per Isak

Anche Arsenal e Barcellona sono in corsa per lo svedese ma, secondo quanto riportato da ‘todofichajes.com’, si sarebbe inserito anche il Liverpool. Salah non ha ancora rinnovato e i Reds stanno già identificando i contatti con la Real Sociedad che ha fissato una clausola a 90 milioni di euro.

Isak calciomercato Milan Liverpool
Isak ©LaPresse

La squadra guidata da Klopp ne offrirebbe 70 e sembra vicina ad avere la meglio. Di conseguenza sembra sfumare la possibilità di arrivare ad Isak per la Roma, ma soprattuto per il Milan che lo considerava una delle prime scelte per il reparto offensivo.