Inzaghi tuona: “Siamo l’Inter! Ora c’è questa sensazione”

Simone Inzaghi ha parlato alla vigilia del match di San Siro contro la Fiorentina 

L’Inter si prepara alla gara di San Siro di domani alle 18:00 contro la Fiorentina. I nerazzurri hanno perso il primato virtuale in campionato con il passo falso di Torino e adesso devono inseguire il Milan e momentaneamente (aspettando il recupero col Bologna) anche il Napoli.

Simone Inzaghi dichiarazioni
Simone Inzaghi ©LaPresse

La squadra di Simone Inzaghi con molta probabilità dovrà ancora fare a meno di Marcelo Brozovic. Ecco le parole del tecnico nerazzurro a ‘Inter TV’: “In questo periodo c’è la sensazione di avere raccolto meno di quello che si sarebbe meritato ma c’è la voglia giusta. In questi giorni i ragazzi hanno lavorato molto bene, dovremo giocare con intelligenza e lucidità”.

Inzaghi nel pre-partita: “Fattore campo molto importante”

Inzaghi ha proseguito sulla possibilità di avere più giorni a disposizione dopo l’eliminazione dalla Champions: Avere più giorni per preparare la partita sicuramente aiuta per lavorare su situazioni che non sono andate bene e sui dettagli ma è vero che siamo l’Inter.

Tifosi Inter
Tifosi Inter ©LaPresse

Siamo andati avanti in Champions League, siamo ancora in corsa in Coppa Italia quindi il desiderio è quello di giocare spesso perché vuol dire che siamo stati competitivi in tutto l’arco dell’annata. Tifosi? Il fattore campo può fare la differenza. Abbiamo una tifoseria fantastica che vogliamo rendere felice e orgogliosa”.