Calciomercato, l’Inter in pole position: “Sono i primi”

Le parole di Carnevali sul futuro dei suoi gioielli e sull’inserimento delle big

L’Inter sta seguendo i giovani talenti del campionato italiano e quelli più ambiti sono i gioielli del Sassuolo. La squadra emiliana con Dionisi sta proseguendo lo straordinario percorso cominciato da De Zerbi e sta valorizzando ancor di più i giovani talenti.

Carnevali calciomercato Sassuolo
Carnevali ©LaPresse

Giacomo Raspadori sta dando continuità all’ottima stagione con De Zerbi, Frattesi e Scamacca sono esplosi e sono già ambiti dai grandi club di Serie A. L’Inter è in corsa per tutti e tre i giovani talenti neroverdi. Il dirigente Giovanni Carnevali è intervenuto ai microfoni di ‘calciomercato.it’.

In questo momento non ci sono richieste ufficiali nè per Scamacca nè per altri giocatori. L’Inter è stata una delle prime che ha chiesto informazioni su quello che poteva essere l’obiettivo nostro come società”.

Carnevali su Scamacca: “Inter arrivata prima”

Scamacca, Raspadori e Frattesi calciomercato Sassuolo
Scamacca, Raspadori e Frattesi ©LaPresse

“Noi siamo in una situazione dove non abbiamo grande necessità di dover vendere. Abbiamo la fortuna di avere tante richieste per cui valutiamo, ma non è detto che alla fine ci priveremo di questi giocatori. Se ci saranno condizioni importanti si farà una valutazione giusta, sennò non si farà niente”.

 

Carnevali è intervenuto anche su Raspadori, accostato spesso anche alla Juventus: “Lo spero, se ci fosse la possibilità perché no, abbiamo già fatto l’operazione Locatelli con la Juventus. Oggi il mercato italiano, per poter fare un certo tipo di acquisti, non è così facile, vediamo”.