Inter, nuova positività al Covid: altra tegola per Inzaghi

L’Inter accumula positività al Covid e dopo quella di Lautaro Martinez ne arriva un’altra: nuova tegola per Inzaghi

La pausa per gli impegni delle Nazionali arriva proprio nel momento giusto per l’Inter. I nerazzurri stanno faticando a trovare la vittoria, scivolando al terzo posto in classifica a meno sei dal Milan attuale capolista. La pausa potrebbe riuscire a ridare alla squadra di Inzaghi una marcia in più per tornare in vetta.

Inter Barella Manchester United
Simone Inzaghi © LaPresse

Nel frattempo nella rosa nerazzurra tornano a fioccare i positivi al Covid. Nei giorni scorsi, prima di partire con la Nazionale argentina, a risultare positivo al Covid è stato Lautaro Martinez. Oggi spunta un altro positivo nella rosa di Inzaghi.

Inter, non solo Lautaro: anche Vecino positivo al Covid

Matias Vecino, centrocampista dell’Inter © LaPresse

L’Inter perde terreno nella corsa scudetto, con il Milan e il Napoli che non accennano a rallentare mentre i nerazzurri faticano a ritrovare la vittoria. Dopo il pareggio contro Torino e Salernitana la squadra di Inzaghi è scivolata al terzo posto, ma le brutte notizie non finiscono.

Infatti dopo Lautaro Martinez anche Matias Vecino è risultato positivo al Covid. Il centrocampista uruguaiano non potrà dunque disputare le partite con la propria Nazionale. Fortunatamente per l’Inter ci saranno due settimane prima del ritorno in campo in campionato e quindi ci sarà il tempo per far negativizzare i due calciatori.