Messo fuori rosa: ora può prenderlo il Milan

A sorpresa arriva l’annuncio del club che mette fuori rosa uno dei suoi migliori giocatori: potrebbe andare al Milan adesso

Il Milan dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali dovrà dare il massimo nella volata finale di stagione per riuscire a mantenere la vetta della classifica di Serie A e conquistare quello scudetto che manca da undici anni. Le inseguitrici Inter e Napoli sicuramente non renderanno la vita facile ai rossoneri, cercando di vincerle tutte da qui alla fine.

Stefano Pioli, allenatore del Milan © LaPresse

Nel frattempo si inizia a pensare anche al calciomercato estivo, che sarà fondamentale per continuare il progetto della società e costruire una squadra vincente. Così l’occasione potrebbe arrivare dalla Turchia, dove un giocatore è stato messo fuori rosa e potrebbe essere un’opzione per il Milan.

Ozil messo fuori rosa dal Fenerbahce: ex Real Madrid offerto al Milan

Mesut Ozil, centrocampista del Fenerbahce © LaPresse

Una grande carriera quella di Mesut Ozil, che ha indossato maglie prestigiose come quelle dell’Arsenal e del Real Madrid. A 33 anni il centrocampista tedesco indossa da un anno la maglia del Fenerbahce, e in questa stagione ha collezionato 26 presenze e 9 gol.

In queste ore però il club turco attraverso il proprio sito ufficiale ha comunicato che Ozil è stato messo fuori rosa. Il motivo di tale decisione non si sa ancora, ma avvicina all’addio a giugno il centrocampista. Così a fine stagione l’entourage del calciatore tedesco potrebbe decidere di proporlo a qualche club europeo, tra cui il Milan, che sulla trequarti offensiva perderà Brahim Diaz. Al momento però Ozil sembrerebbe non essere un profilo che piace alla società rossonera, e dunque potrebbe essere rifiutato. Dunque il futuro di Ozil probabilmente lo vedrà cambiare maglia in estate, ma difficilmente questa sarà quella del Milan.