Alla Juventus con lo scambio: Cherubini ha l’asso nella manica

La Juventus vorrebbe avanzare una proposta di scambio per cercare di battere la prestigiosa concorrenza: Cherubini ha l’asso nella manica

Tutto il calcio italiano rimarrà profondamente segnato dalla terribile disfatta del Barbera. L’Italia targata Roberto Mancini ha fallito miseramente la qualificazione ai Mondiali in Qatar (seconda assenza consecutiva per la Nazionale) e ora sarà costretta ad affrontare un’inutile amichevole con la Turchia. Dunque è già tempo di ributtarsi a capofitto sulla Serie A, il cui finale di stagione si prospetta davvero infuocato.

Juventus Ajax Bayern Monaco Aké Gravenberch
Cherubini e Nedved © LaPresse

Da parecchio la lotta al vertice non era così equilibrata e difficile da decifrare. Al rientro dalla sosta si ripartirà subito forte: la gara copertina è senza dubbio Juventus-Inter, a maggior ragione considerando la sua valenza in questa specifica occasione. La ‘Vecchia Signora’, infatti, potrebbe perfino scavalcare gli acerrimi rivali, cosa quasi impensabile fino a qualche settimane fa. Insomma, il campionato può ancora regalare numerose sorprese. Parallelamente le società preparano il terreno in vista della sessione estiva di calciomercato. Sappiamo che i torinesi stanno lavorando alacremente per portare alla corte di Massimiliano Allegri Antonio Rudiger. Ma il reparto che ha bisogno maggiormente di modifiche è senza dubbio il centrocampo. In questo senso un profilo apprezzato non poco dalla dirigenza è quello di Ryan Gravenberch.

Calciomercato, la Juventus tenta lo scambio per Gravenberch

Ajax Juventus Gravenberch Bayern Monaco Aké
Gravenberch © LaPresse

Le qualità del gioiellino di proprietà dell’Ajax, classe 2002, sono fuori discussione. La Juventus è particolarmente attratta da questa opzione, anche perché il contratto dell’olandese è in scadenza giugno 2023 e la sua valutazione, di conseguenza, è sui 30 milioni di euro. Un affare quindi non impossibile, se non fosse per la spaventosa concorrenza del Bayern Monaco.

Cherubini, però, avrebbe in mente di avanzare una proposta di scambio per cercare di anticipare la prestigiosa rivale. Il piano sarebbe quello di offrire il cartellino del giovane Marley Aké, il cui prezzo viaggia intorno ai 12 milioni di euro, più una sostanziosa parte cash da circa 15 milioni. I bavaresi in ogni caso restano molto avanti per l’acquisto di Gravenberch, ma la Juventus pare non si sia ancora arresa.