L’offerta è quella giusta: la Juventus alza bandiera bianca

La Juventus potrebbe dover rinunciare definitivamente ad un profilo seguito per l’attacco: proposta di scambio da parte di un top club

A prescindere da come finirà la stagione in corso, la rosa della Juventus subirà ulteriori modifiche. I bianconeri, dopo la figuraccia in Champions League col Villarreal, sono ancora in corsa su due fronti, anche se lo scudetto appare davvero difficile da conquistare. Nel complesso società e allenatore non possono ovviamente essere soddisfatti di quanto visto fino ad ora. Troppi gli scivoloni accumulati per un club così prestigioso e ambizioso.

Juventus Bayern Monaco Antony Ajax
Arrivabene e Cherubini © LaPresse

Tant’è che si è scelto di adottare una linea dura in ambito di rinnovi. Il primo a farne le spese è stato Paulo Dybala, che negli ultimi mesi ha rappresentato il caso più spinoso di tutti. Le parti avevano raggiunto un accordo verbale sulla base di 8 milioni di euro di parte fissa più 2 di bonus, ma l’acquisto oneroso di Vlahovic durante il calciomercato di gennaio ha portato i torinesi ad attuare un vero e proprio cambio di strategia. La telenovela, poi, si è chiusa con l’addio a parametro zero dell’argentino (ufficialmente dal 30 giugno) e la stessa fine potrebbe toccare pure a Bernardeschi. Cherubini, dal canto suo, è già all’opera per portare alla corte di Allegri il sostituto di Dybala.

Calciomercato Juventus, il top club fa sul serio: proposta di scambio

Juventus Bayern Monaco Antony Ajax
Antony © LaPresse

In questo senso sono parecchi i nomi che circolano, su tutti quello di Zaniolo della Roma. La Juventus pare stia pianificando il futuro nell’ottica di un 4-3-3 e un altro profilo apprezzato non poco dai bianconeri è quello di Antony dell’Ajax. L’ala destra brasiliana classe 2000, valutata sui 40-45 milioni di euro, alzerebbe sensibilimente il livello tecnico della squadra, aggiungendo fantasia, dribbling e imprevedibilità al reparto offensivo. A rovinare i piani della ‘Vecchia Signora’, però, ci sarebbe il Bayern Monaco.

I bavaresi, infatti, starebbero valutando di avanzare una proposta di scambio agli olandesi. Sul piatto i cartellini di Joshua Zirkzee (ora in prestito all’Anderlecht, prezzo sui 10 milioni) e Bouna Sarr (6-7 milioni circa). A ciò aggiungerebbero una sostanziosa parte cash. L’offerta in questione potrebbe spazzare via la concorrenza della Juventus.