Altro tradimento alla Juventus, vuole andare all’Inter

Non solo Dybala, la Juventus può incassare un altro addio a parametro zero: vuole andare all’Inter, la risposta immediata di Marotta

Potrebbe essere una estate molto trafficata sulla tratta Torino-Milano. La Juventus ha già messo alla porta Dybala che ora potrebbe trasferirsi all’Inter.

Juventus
Juventus © LaPresse

La Joya è nei pensieri di Giuseppe Marotta anche se l’affare si preannuncia tutt’altro che semplice. A rendere l’operazione complicata c’è l’aspetto economico con le richieste dell’argentino che poco si abbinano con la politica di contenimento dei costi dei nerazzurri, ma anche quello tecnico. La priorità per l’attacco di Inzaghi è una prima punta e Dybala rappresenterebbe un di più per l’Inter.

Dybala ma non solo perché nella Juventus ci sono diversi calciatori in scadenza e uno di questi è pronto ad andare all’Inter. Nella lista anche abbastanza lunga dei bianconeri che hanno il contratto in scadenza c’è anche Federico Bernardeschi. Per l’ex Fiorentina la situazione è abbastanza chiara: alle cifre attuali la società piemontese non ha intenzione di rinnovare e serve un ridimensionamento per far continuare il matrimonio. Ecco perché Pastorello, l’agente di Bernardeschi, sonda anche altre società.

Calciomercato Juventus, Bernardeschi all’Inter: la risposta

Bernardeschi
Bernardeschi © LaPresse

Proprio il procuratore potrebbe bussare alla porta dell’Inter per sondare il terreno circa un possibile approdo in nerazzurro. Bernardeschi potrebbe essere a livello tecnico il profilo ideale in caso di addio di Perisic, ma la risposta di Marotta è chiara: non c’è spazio per l’ex Fiorentina nel progetto nerazzurro.

A frenare il possibile affare è sempre l’aspetto economico: l’ingaggio di Bernardeschi è troppo elevato e, se Perisic dovesse andare via, si prenderebbe in considerazione un profilo più giovane come vice Gosens. In questo caso il nome giusto potrebbe essere quello di Cambiaso del Genoa: il 22enne, attualmente infortunato, è un possibile profilo per la fascia sinistra dell’Inter, economicamente in linea con le esigenze societarie.