Futuro Dybala, la verità sul top club: “Non lo prenderà mai”

Il futuro di Paulo Dybala è un’incognita, visto l’addio certo a fine stagione alla Juventus: svelata la verità sul possibile top club

La storia tra Juventus e Dybala finisce nel peggiore dei modi, ovvero con un mancato accordo per il rinnovo del contratto, che lo porterà a lasciare i bianconeri a fine stagione a parametro zero. Dunque per l’argentino, dopo sette anni in bianconero, a luglio arriverà il momento di trovare un’altra squadra.

Paulo Dybala, attaccante della Juventus ©LaPresse

Ovviamente sono diversi i top club europei che hanno drizzato le antenne, e tra questi ci sarebbe anche il Tottenham. Il giornalista Tony Damascelli ai microfoni di ‘Radio Radio’, ha detto la sua sulla possibilità che Dybala vada agli ‘Spurs’: “Conoscendo l’idea di Paratici su Dybala, non lo prenderà mai. A meno che Dybala non si accontenti di 4 milioni di euro d’ingaggio ma non lo farà mai”.

Tottenham non solo su Dybala: Paratici guarda anche in casa Inter

Fabio Paratici, direttore generale del Tottenham ©LaPresse

Il Tottenham e Fabio Paratici iniziano a lavorare per costruire la rosa della prossima stagione, ma non ci sarebbe solamente Dybala nel mirino degli ‘Spurs’. Infatti da tempo osservano con interesse anche il bomber dell‘Inter, Lautaro Martinez.

Il giornalista Tony Damascelli sempre a ‘Radio Radio’ sulla questione ha affermato: “Lautaro è un giocatore che ha più mercato ad esempio rispetto a Barella. È un attaccante che piace in Spagna ma anche in Inghilterra. Se il suo allenatore glielo chiedesse, Paratici si muoverebbe magari per prenderlo. Per esprimersi al meglio gli serve una prima punta: l’Inter ha bisogno soprattutto di un centravanti sul mercato”. Dunque Paratici potrebbe muoversi concretamente per il ‘Toro’ qualora anche Antonio Conte chiedesse l’argentino per rinforzare l’attacco.