Juventus, si complica il colpaccio a zero: spedizione per il rinnovo

La Juventus osserva con interesse la situazione contrattuale di un giocatore in scadenza: il colpo potrebbe sfumare, incontro per il rinnovo

Dopo la cocente sconfitta di ieri nel big match contro l’Inter, la Juventus può definitivamente dire addio al sogno rimonta scudetto. I bianconeri però potranno concentrarsi sul calciomercato per la prossima stagione, visto che i rinforzi che serviranno saranno diversi per riuscire a tornare pienamente competitivi in campionato e in Europa.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

In particolare i bianconeri da tempo sembrerebbero guardare con interesse al mercato degli svincolati, visto che molti talenti in Europa a giugno andranno in scadenza di contratto e si libereranno a parametro zero. Uno di questi gioca nel Barcellona, ma potrebbe essere arrivata la svolta per il prolungamento con il club catalano.

Il Barcellona incontra l’agente di Dembele: Juventus più lontana

Juventus Barcellona Dembele
Dembele © LaPresse

Talento cristallino quello di Ousmane Dembele, che proprio come il cristallo è spesso troppo fragile e bersaglio continuo degli infortuni. Il suo contratto con il Barcellona scadrà a giugno, e l’intesa per il rinnovo con il club catalano ancora non sarebbe arrivata.

Sulle sue tracce così sembrerebbe esserci anche la Juventus, che potrebbe sperare nel colpaccio a parametro zero a fine stagione. A complicare le cose però potrebbe essere la mossa fatta dal Barcellona in chiave rinnovo del francese. Infatti, secondo quanto riportato da ‘Marca’, Mateu Alemany, dirigente del Barcellona, sarebbe volato in Marocco per incontrare l’entourage di Dembele e cercare di trovare un’intesa per il rinnovo, così da evitare di perdere un talento del genere a titolo gratuito.