Sorpasso all’Inter, affare dalla Premier: in prestito alla Juventus

L’infortunio rimediato da Locatelli evidenzia ulteriormente la necessità di aumentare il numero di centrocampisti alla Juventus. L’occasione low cost potrebbe arrivare dalla Premier League 

Si è fermata contro l’Inter la striscia di imbattibilità della Juventus in Serie A, finita ko in casa nel derby d’Italia. Una partita che oltre al danno ha fornito anche la beffa dell’infortunio di Manuel Locatelli che come evidenziato da un comunicato ufficiale “è stato sottoposto ad accertamenti radiologici presso il J Medical che hanno confermato la lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. I tempi di recupero sono stimabili in circa quattro settimane”. Out quindi 4 settimane il centrocampista italiano: un’assenza che sottolinea ancora una volta come la mediana della Juventus abbia bisogno di innestare forze fresche la prossima estate visti i problemi che si possono incontrare nell’arco di una stagione.

Juventus, van de Beek stenta in Premier League: occasione in prestito 
Arrivabene e Cherubini © LaPresse

Il centrocampo di Allegri vede infatti appena 5 calciatori in totale, due dei quali McKennie e Locatelli, in questo momento sono anche ai box per infortunio. Evidente quindi come per completare al meglio un reparto, che anche dal punto di vista delle uscite qualcosa potrebbe cambiare, servirà inserire forze fresche alla riapertura del calciomercato. La Juventus è però anche attenta al mercato delle occasioni, con qualche affare low cost che potrebbe fare al caso di Arrivabene e Cherubini.

Calciomercato Juventus, van de Beek stenta in Premier League: occasione in prestito

Juventus, van de Beek stenta in Premier League: occasione in prestito 
van de Beek © LaPresse

Serviranno nuovi innesti per potenziare il centrocampo della Juventus, con Allegri che avrebbe dunque bisogno anche di qualche elemento in più per poter incrementare le rotazioni nel corso di un’annata lunga e dispendiosa dal punto di vista delle energie. La giusta occasione potrebbe mettere in contrapposizione i bianconeri e l’Inter. In Premier League infatti c’è chi come Donny van de Beek non riesce proprio a trovare la sua dimensione. L’ex Ajax anche nell’ultima di campionato contro il West Ham ha problemi: acciacco nel warm up che gli ha impedito di scendere in campo.

In generale neanche il prestito all’Everton sta portando i giusti benefici. Il suo rapporto con la Premier non decolla a prescindere dal contesto in cui si esprime, e in estate cambierà ancora. Ritorno allo United per una nuova collocazione con l’ex Ajax che piaceva all’Inter che però potrebbe vedere il sorpasso della Juventus, la quale ha bisogno di inserire qualche altro elemento in mediana. Viste le difficoltà di van de Beek e la voglia di tutti di separarsi, il Manchester United potrebbe aprire ad un prestito con diritto di riscatto, favorendo così la società bianconera.