Arrivano conferme, lascerà il Real a zero: il Milan sogna il colpo

Un top player del Real Madrid è destinato a lasciare il club a zero. Il Milan guarda interessato alla vicenda e sogna il colpaccio

Maldini e Massara stanno pian piano costruendo un Milan vincente. I progressi nella lotta Scudetto di quest’anno sono evidenti, a prescindere da quello che sarà l’esito finale. L’obiettivo della dirigenza, però, è sempre quello di migliorare il livello della rosa, guardando anche alle occasioni di mercato.

Maldini sogna Bale
Paolo Maldini © LaPresse

Una di queste potrebbe arrivare dal Real Madrid. Un autentico top player potrebbe fare molto comodo ai rossoneri, sia per l’esperienza internazionale sia per il ruolo che ricopre in campo. Inoltre il suo destino è segnato: a fine stagione si libererà a zero dai blancos.

Stiamo parlando di Gareth Bale e a riportare la notizia è Fabrizio Romano su ‘Twitter’. L’esterno gallese potrebbe inserirsi benissimo a destra nel 4-2-3-1 di Pioli, andando ad occupare una posizione che necessità con urgenza di un salto di qualità.

Bale-Milan: lo scenario

Milan sogna Bale a zero
Gareth Bale © LaPresse

Il nome non può non stuzzicare il palato dei tifosi. Nonostante il palmares invidiabile, però, il gallese è fuori dal progetto tecnico del Real Madrid da ormai qualche anno. Di fatto si allena solamente senza mai giocare, se non con la sua Nazionale che sta cercando di trascinare verso il Mondiale in Qatar.

L’affare presenta numerosi ostacoli. Oltre alla necessità di valutare le condizioni fisiche di Bale, c’è anche un problema legato all’ingaggio. L’esterno percepisce uno stipendio fuori standard per le casse del Milan e bisognerà vedere se sarò pronto ad andare al ribasso, specie considerando che partirà a zero.

Oltre a ciò, su di lui c’è forte il pressing della Premier, specie dell’Arsenal di Arteta che sogna di implementare l’attacco con un innesto di esperienza. Le prossime settimane saranno decisive per comprendere il futuro del campione gallese. Il Milan, intanto, guarda interessato.