Champions League: De Bruyne affonda l’Atletico, non sbaglia il Liverpool

I quarti di Champions vedono le vittorie delle due inglesi, Manchester City e Liverpool, rispettivamente su Atletico Madrid e Benfica

Iniziano i quarti di Champions League e si aprono con due grandi sfide, quella dell’Etihad Stadium tra Manchester City e Atletico Madrid e quello del Da Luz tra Benfica e Liverpool.

De Bruyne gol VS Atletico Madrid
De Bruyne ©LaPresse

Due sfide affascinanti che non deludono le attese. Il City di Guardiola non ha vita facile contro l’Atletico che con il solito stile del ‘Cholo’ Simeone riesce a difendersi con grande efficacia e tenta qualche ripartenza senza però mai creare pericoli. I citizens attaccano costantemente ma nel primo tempo non riescono a sbloccarla.

Nel secondo tempo i cambi di Guardiola fanno la differenza, soprattutto l’ingresso di Phil Foden e propio sull’assist illuminante del fenomeno inglese ci pensa il solito Kevin De Bruyne a risolvere i problemi, segnando il gol che regala la vittoria al City, di misura ma preziosa in vista del ritorno.

Champions League, tabellino marcatori

In Portogallo il Liverpool non si lascia condizionare dal pubblico del Da Luz e supera 3-1 il Benfica. Al minuto di 17 ci pensa Konaté a mettere la gara in discesa per la squadra di Jurgen Klopp. Il raddoppio arriva con Sadio Mané ma il Benfica non demorde e a inizio ripresa accorcia le distanze con Darwin Nunez. Un gol che non basta a fermare la furia dei Reds che nel finale mettono il sigillo con Luiz Diaz e si garantiscono un risultato molto positivo in vista del ritorno.

Manè Liverpool gol VS Benfica
Sadio Mané ©LaPresse

MANCHESTER CITY-ATLETICO MADRID 1-0

70′ De Bruyne

BENFICA-LIVERPOOL 1-3

17′ Konaté, 34′ Mané, 49′ Nunez, 87′ Luiz Diaz