Colpaccio de Bruyne, il Milan deve rassegnarsi

Il Milan continua a lavorare in ottica futura per allestire una rosa super competitiva: rossoneri defilati, colpo da urlo de Bruyne

Kevin de Bruyne è l’uomo in più del Manchester City con Pep Guardiola che gli ha cucito addosso le sue idee tattiche. Ora il suo futuro è in bilico con un forte interessamento della big d’Europa con l’intreccio al Milan.

maldini milan
maldini milan © LaPresse

Come svelato dal portale spagnolo “Elgoldigital” Kevin De Bruyne sarebbe finito nel mirino del Real Madrid, ma il suo contratto con il club inglese terminerà nel 2025. Il presidente Florentino Perez proverà l’assalto vincente con la sua valutazione che si aggira intorno ai 100 milioni di euro.

Per abbassare le cifre dell’affare lo stesso club spagnolo potrebbe inserire nell’affare il talentuoso attaccante spagnolo, Marco Asensio, che ormai sarebbe fuori dal progetto tecnico di Carlo Ancelotti. Il Milan ha monitorat a lungo l’attaccante e potrebbe essere fuori dall’affare suggestivo con il top club d’Europa.

Calciomercato, la suggestione per il futuro per De Bruyne

de bruyne
de bruyne © LaPresse

Una sfida da urlo con il Liverpool con de Bruyne sempre protagonista sotto la gestione di Pep Guardiola. Il Real Madrid dovrà attendere una risposta dal Manchester City: se accetterà Asensio, il belga potrebbe essere l’arma in più con l’aggancio giusto del Real Madrid. Il Milan dovrà pensare così a nuovi obiettivi di calciomercato per rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli in vista della prossima stagione. Asensio vorrebbe tornare ad essere protagonista brillando di luce propria per una nuova idea suggestiva in ottica futura.