Sfuma il sogno della Juventus, firmerà col Real Madrid

La Juventus sognava di prendere un calciatore del Real Madrid, ma il suo futuro sarà ancora con i blancos

La Juventus è sempre attenta nel monitorare gli affari a parametro zero. Tra i giocatori in scadenza di contratto i bianconeri sognavano di pescare un campione del Real Madrid, ma difficilmente l’idea potrà diventare un affare, poichè nel suo futuro sembra esserci ancora la Spagna.

Niente Juventus per Modric
Carlo Ancelotti © LaPresse

Nonostante le ultime grandi prestazioni, infatti, Luka Modric non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza a giugno. Il centrocampista croato ha dimostrato (se ancora ce ne fosse stato bisogno) di essere determinante anche all’età di 36 anni e ora anche la dirigenza del Real sembra non avere più dubbi a riguardo.

Molto probabilmente Modric è destinato a concludere la sua magnifica carriera con il club che lo ha consacrato nel panorama mondiale. I dubbi sul suo futuro, uniti al rendimento messo in mostra specialmente in Champions League, avevano drizzato le antenne di alcuni club, ma alla fine difficilmente si vedrà Modric con una divisa che non sia quella ‘blanca‘.

Modric resta al Real Madrid, spunta il colloquio con Ancelotti

Modric firma con il Real Madrid
Luka Modric © LaPresse

Secondo il quotidiano ‘The Sun’ sarebbe stato Modric stesso a confermare la sua volontà al tecnico Carlo Ancelotti. I primi club esteri, infatti, stavano iniziando a muoversi, ma il croato ha chiuso deinitivamente le porte per un eventuale trasferimento.

Su di lui si erano posati gli occhi del solito Newcastle, ancora in cerca di un leader che possa rappresentare il brand della nuova proprietà. Oltre ai Magpies, anche Guardiola lo avrebbe voluto nel suo Manchester City per affidaragli le chiavi del centrocampo. Più defilata, anche la Juventus sognava un colpo da 90 che avrebbe risolto da solo i problemi del centrocampo bianconero.

Alla fine, però, ciò che traspare è che il numero 10 firmerà quello che probabilmente è il suo ultimo contratto della carriera con il Real Madrid. Un sodalizio che negli anni insieme ha portato Modric a vincere, tra le altre cose, quattro Champions e il Pallone d’Oro.