Coppa Italia, il Milan crolla a San Siro: in finale ci va l’Inter col tris

Crollo del Milan a San Siro, la squadra di Pioli perde 3-0 e dice addio alla Coppa Italia: l’Inter vola in finale grazie a Lautaro e Gosens

L’Inter si prende i riflettori di San Siro. Una serata molto sentita non solo per la Coppa Italia ovviamente, ma anche in ottica lotta Scudetto. Il Derby della Madonnina tra Inter e Milan, valido per la semifinale di ritorno, se lo aggiudicano i nerazzurri con un netto risultato di 3-0.

Inter Milan
Lautaro Martinez © LaPresse

La truppa targata Simone Inzaghi ha letteralmente schiantato a San Siro i cugini guidati da Stefano Pioli, staccando così il pass per la finale. Grande protagonista Lautaro Martinez, autore di una strepitosa doppietta nel primo tempo. La ‘Beneamata’ fa capire subito che oggi è particolarmente sul pezzo, tant’è che trova il vantaggio dopo appena quattro minuti. Cross dalla destra di Darmian, il ‘Toro’ non ci pensa due volte e raccoglie l’invitante passaggio scagliando un tiro al volo potentissimo che non lascia scampo a Maignan. L’argentino, non sazio, timbra ancora al 40esimo: Correa lo mette da solo davanti alla porta, poi uno scavetto delizioso e Inter avanti 2-0.

Coppa Italia, Inter-Milan 3-0: il tabellino

Inter Milan
De Vrij e Giroud © LaPresse

Nella ripresa scattano le polemiche per un gol annullato a Bennacer. L’algerino batte Handanovic con una staffilata dal limite dell’area, ma l’arbitro Mariani, dopo una review al Var, annulla tutto per posizione di fuorigioco attiva di Kalulu, che si trovava di fronte al portiere sloveno. All’82esimo, poi, ci pensa Robin Gosens a chiudere i conti calando il tris. Cross basso di Brozovic, l’ex Atalanta si inserisce coi tempi giusti sul secondo palo e insacca la sfera. Un successo importante, che può dare anche un’ulteriore spinta all’Inter per la conquista del principale trofeo Nazionale. Ora in finale ci sarà una tra Juventus e Fiorentina.

Inter-Milan 3-0: 4′ e 40′ Lautaro (I), 82′ Gosens (I)