Cessione in estate: la Juve deve vedersela col Milan per il top player

Duello in vista tra Juventus e Milan per il centrocampista della Premier League: ecco il punto

In casa Chelsea si prevedere una rivoluzione radicale a fine stagione. Il club londinese, vincitore dell’ultima Champions League, potrebbe cambiare completamente la propria fisionomia di squadra e molti giocatori simbolo sembrano destinati a lasciare il club.

Jorginho calciomercato Juve Milan
Jorginho ©LaPresse

Uno dei nomi al centro del mercato è quello di Antonio Rudiger, in scadenza e ancora lontano da un accordo per il rinnovo. Situazione simile quella di Andreas Christensen che ha diverse richieste sul mercato. Un altro big del Chelsea destinato a lasciare Londra potrebbe essere Jorginho. Il centrocampista italo-brasiliano piace molto alle big di Serie A e lui stesso non ha mai negato la voglia di tornare a giocare in Italia in futuro.

Il suo contratto scade nel 2023 e, secondo quanto riportato da ’90min’, è improbabile che il Chelsea gli offra un prolungamento di contratto.

Il Milan sfida la Juventus per Jorginho

Il Chelsea proverà a venderlo in estate per guadagnare almeno una parte del reale valore di Jorginho e non rischiare di perderlo a parametro zero tra un anno. In Serie A la Lazio ha mostrato un forte interesse per l’ex Napoli, su richiesta di Maurizio Sarri che lo ha allenato proprio a Napoli e poi al Chelsea. I bianco celesti, però, difficilmente riuscirebbero a sostenere i costi dell’operazione.

Jorginho calciomercato Juventus Milan
Jorginho © LaPresse

Ecco perché al momento sembra in vantaggio la Juventus che cerca un centrocampista con quelle caratteristiche. La ‘Vecchia Signora’ vuole provarci per Jorginho ma deve fare i conti con il Milan che ha tutte le intenzioni di fare almeno un tentativo concreto col Chelsea. I rossoneri in estate perderanno Kessié che ha già firmato col Barcellona. Il sostituto ideale per la squadra di Pioli potrebbe essere proprio Jorginho.