Milan, Maldini crede nello scudetto e carica: “Risultato incredibile”

Il Milan è ancora lì a sognare lo scudetto e dopo la vittoria contro la Lazio, Paolo Maldini suona la carica a staff e tifosi

Sono passati 11 anni dall’ultima volta che il Milan ha vinto lo scudetto. Troppi per un club che di campionati italiani ne ha vinti ben 18, con altrettanti trofei internazionali. Quest’anno però i rossoneri ci credono e vogliono riportare lo scudetto nella Milano rossonera, scucendolo dalla maglia dei ‘cugini’ interisti.

Paolo Maldini, direttore dell’area tecnica del Milan © LaPresse

Ad alimentare le speranze del popolo milanista ovviamente è stata la vittoria di ieri contro la Lazio, arrivata grazie al gol last minute di Tonali. Ma anche Paolo Maldini oggi decide di suonare la carica a tifosi e staff chiedendo di crederci fino in fondo.

Milan, Maldini alimenta le speranze scudetto: “Crederci fino in fondo”

Paolo Maldini sorride
Paolo Maldini © LaPresse

Il Milan è ancora in testa alla classifica, almeno per i prossimi due giorni. Poi mercoledì ci sarà uno snodo fondamentale per la corsa scudetto, perché l’Inter recupererà la partita contro il Bologna e potrebbe tornare prima. Nel frattempo la vittoria di ieri contro la Lazio ha restituito entusiasmo al popolo milanista, che continua a credere nello scudetto.

Oggi Paolo Maldini a ‘Milan Tv’ ha caricato l’ambiente dichiarando: “Non possiamo farlo passare come obiettivo banale. Negli ultimi venti anni il Milan ha vinto due scudetti: sarebbe un risultato incredibile. Quando ti capita un’occasione così, ci devi provare fino in fondo. Poi se le cose non dovessero andar bene, sai di aver fatto il massimo”. Poi continua: “Sono orgoglioso della squadra, dello staff e di ciò che ci stanno dando i tifosi. All’inizio dell’anno qualcuno non ci dava così in alto, ma noi dobbiamo usare ciò come stimolo. I numeri parlano chiaro. Se siamo qua è perché ci abbiamo sempre creduto”. Dunque un Maldini convinto di poter arrivare alla vittoria finale che carica tutti in vista del finale di stagione.