Ribaltone Juve: firma UFFICIALE, salta l’affare

Tramite un video, Ronald Araujo ha annunciato il suo rinnovo con il Barcellona. Sfuma l’obiettivo per la Juventus

Con un simpatico video apparso sui canali ufficiali del Barcellona, Ronald Araujo ha annunciato il suo rinnovo di contratto. L’accordo durerà fino al 2026, inserita anche la clausola monstre di un miliardo di euro. Per la gioia di Xavi, che ne chiese a gran voce la permanenza, il difensore uruguayano sarà ancora parte integrante del nuovo ciclo dei catalani.

Araujo-Juve sfuma, rinnovo ufficiale con il Barcellona
Massimiliano Allegri © LaPresse

Chi è meno felice è la Juventus. I bianconeri vedevano in Araujo un talento su cui puntare per il futuro e sognavano lo scippo a Laporta. Cherubini e Arrivabene dovranno ora rimboccarsi le maniche e virare verso nuovi obiettivi per la difesa.

Il reparto arretrato è ricco infatti di punti di domanda. Giorgio Chiellini sembra sempre più indirizzato al ritiro, anche se si è in attesa di novità dal calciatore stesso. Mentre Bonucci è alle prese con alcune noie fisiche che potranno comprometterne il rendimento anche nella prossima stagione. Serve quindi un partner per de Ligt: un difensore già pronto per fare il titolare, ma non ancora eccessivamente esperto, che possa crescere alle spalle di un totem come Bonucci.

Araujo sfuma: i nomi per la difesa della Juventus

Araujo, rinnovo ufficiale con il Barcellona
Ronald Araujo © LaPresse

Con la pista Araujo definitivamente sfumata, quindi, la Juventus virerà su altri nomi per il calciomercato estivo. Il primo, nonchè il più chiacchierato, è Bremer. Il brasiliano è in contatto con tutti i top club italiani, con l’Inter che pare leggermente in vantaggio, ma la Juventus non molla la presa.

L’altro nome è Milenkovic. Difensore serbo, classe ’97 e molto dotato a livello fisico, rappresenterebbe il mix ideale di gioventù ed esperienza che i bianconeri cercano. Alle loro spalle, infine, rimane sempre Federico Gatti, già acquistato dalla dirigenza e che dovrà dimostare di essere pronto al salto in Serie A.