Offerta monstre, Barella va via e l’Inter frega la Juventus

L’Inter pronto a valutare offerte importanti per Barella: il ricavato finanzia lo sgarbo alla Juventus, scambio e colpaccio

Un sacrificio eccellente per mettere a segno un colpo da novanta. L’Inter si ritrova a distanza di un anno in condizioni simili a quelle del post scudetto 2021. I nerazzurri, per esigenze di bilancio, non possono considerare nessun calciatore incedibile: tutti davanti ad un’offerta importante possono andare via.

Barella
Barella © LaPresse

E’ il caso di Nicolò Barella: da Marotta a Inzaghi, tutti considerano il centrocampista sardo uno dei perni della formazione nerazzurra, ma tutti sanno anche che dovesse arrivare una proposta monstre, la sua cessione non sarebbe ostacolata. La cifra per il via libera alla cessione di Barella è tra i 60 e i 70 milioni di euro e non mancano i club che potrebbero farsi avanti. Si è parlato spesso del Real Madrid, ma anche la Premier può essere destinazione possibile, come pure il Paris Saint-Germain soprattutto se dovesse arrivare Conte in panchina. La cessione del centrocampista, consentirebbe una importante plusvalenza e garantirebbe un tesoretto cospicuo per andare a caccia del colpo che lascerebbe la Juventus a mani vuote.

Calciomercato Inter, via libera Barella: arriva il colpaccio

Milinkovic-Savic
Milinkovic-Savic © LaPresse

Con l’eventuale cessione di Barella davanti ad un’offerta da sessanta-settanta milioni di euro, l’Inter avrebbe i soldi per far partire l’assalto a Milinkovic-Savic. Il serbo piace da tempo ai nerazzurri ed è un obiettivo di mercato della Juventus. Quest’estate sarà, con ogni probabilità, quella dell’addio alla Lazio e per il 27enne c’è la fila.

Con il ricavato dall’addio di Barella, l’Inter potrebbe finanziare una proposta alla Lazio che potrebbe sbaragliare la concorrenza. Con il serbo valutato anche lui 60-70 milioni, Marotta potrebbe presentare a Lotito una proposta che prevede cash più una doppia contropartita tecnica. I nomi sono quelli di Pinamonti, già individuato dai biancocelesti come nome giusto per il ruolo di vice-Immobile, e Roberto Gagliardini, centrocampista che con Inzaghi non sta trovando molto spazio ma che a Sarri potrebbe far comodo. Idea da seguire, con Barella via, l’Inter può andare all’assalto di Milinkovic.

La tazza ufficiale dell'Inter

Prezzo Di Listino:
6,49 € (6.490,00 € / l)
Nuova Da:
6,49 € (6.490,00 € / l) In Stock
acquista ora