Zaniolo se ne va in Premier League: lo scambio che piace a Mourinho

Una stagione tra alti e bassi per Nicolò Zaniolo, che non ha ancora trovato la sua continuità di rendimento: potrebbe dire addio, scambio in Premier

La Roma vorrebbe centrare la finale di Conference League provando a riportare un trofeo internazionale in casa giallorossa, ma il doppio confronto con il Leicester sarà davvero duro.

zaniolo
zaniolo © LaPresse

Il futuro di Nicolò Zaniolo potrebbe essere lontano da Roma. Alla porta della dirigenza giallorossa già hanno bussato diversi club d’Italia e d’Europa chiedendo informazioni per il talentuoso giallorosso. La sua stagione è stata intervallata da momenti di alti ad altri completamente negativi: dopo il doppio infortunio al ginocchio, Zaniolo dovrà continuare a lavorare per recuperare la sua costanza durante l’intera stagione. In Conference League ha messo a segno una tripletta da urlo, ma in Serie A il suo apporto è stato minimo per la compagine guidata da Mourinho.

Calciomercato, Zaniolo verso la cessione in estate

mourinho
mourinho © LaPresse

In caso di qualificazione alla prossima Champions League, l’Arsenal potrebbe pensare ad una campagna acquisti di livello assoluto con il fiore all’occhiello che sarebbe il giallorosso Nicolò Zaniolo. I ‘Gunners’ potrebbe accontentare anche Mourinho inserendo nella trattativa il centrocampista svizzero Granit Xhaka più 20 milioni di sterline.

Anche altri club europei avrebbero messo nel mirino il giocatore della Roma, che vuole diventare uno dei migliori dimenticando in fretta i vari infortuni al ginocchio che gli hanno ostacolato la crescita costante. Le sue qualità tecniche e fisiche sono indiscusse, ma c’è da lavorare sul proprio rendimento per essere di livello internazionale.