La Juventus fa sul serio per l’esterno: arriva con lo scambio

La Juventus di Massimiliano Allegri è pronta a fare sul serio per Destiny Udogie, esterno sinistro dell’Udinese di Cioffi: le ultimissime notizie di calciomercato

La Juventus di Massimiliano Allegri sta cercando di chiudere al meglio una stagione decisamente complicata. I bianconeri, dopo un inizio di annata decisamente burrascoso, sembrano aver trovato una quadra tanto agognata, magari non dal punto di vista del gioco espresso, ma soprattutto nella solidità del gruppo e della fase difensiva.

Juventus, occhi su Udogie
Dirigenza Juventus © LaPresse

Allegri, che ha altri tre anni di contratto oltre a questo che sta giungendo al termine, è chiamato a ridare una mentalità vincente alla Vecchia Signora che, mercoledì 11 maggio, cercherà di alzare la Coppa Italia contro l’Inter di Simone Inzaghi. In caso di sconfitta sarebbe il primo anno per il club piemontese senza titoli dal lontanissimo 2011, quando sulla panchina della Juventus c’era Gigi Delneri. Insomma un’altra era calcistica con i bianconeri che nel giro di pochissime stagioni sono tornati ai vertici della Serie A e del calcio europeo con due finali disputate proprio sotto la guida tecnica di Allegri.

La rivoluzione e la rinascita della Juventus partono anche dagli arrivi in sede di calciomercato. I bianconeri stanno cercando giocatori giovani, e magari italiani, che possano far rilanciare il brand e i risultati della Vecchia Signora. In quest’ottica, attenzione al profilo di Destiny Udogie, esterno sinistro dell’Udinese di Cioffi con passaporto italiano, nato a Verona nonostante le origini nigeriane. Il giocatore dei friulani potrebbe arrivare con uno scambio.

Calciomercato Juventus, obiettivo Udogie: ecco la formula

Per arrivare a Udogie, che sta facendo benissimo in questa stagione con la maglia dell’Udinese, la Juventus potrebbe mettere sul piatto due contropartite fra le quali i friulani sarebbero chiamati a scegliere. I profili dovrebbero rispondere ai nomi di Luca Pellegrini, anch’egli terzino sinistro che comunque si è ritagliato il suo spazio in casa Juventus in questa stagione, e Marley Ake, giovanissimo talento bianconero più propenso alla fase offensiva.