Serie A, 34^giornata: Leao fa volare il Milan, Belotti rimonta l’Empoli

La 34esima giornata vede il Milan fare un passo in avanti verso la vittoria dello scudetto grazie a Leao: Belotti trascina il Torino

La corsa scudetto continua a regalare mille emozioni. Il Milan contro la Fiorentina fatica a trovare la via del gol ma poi riesce a trovarla grazie a Rafael Leao, mentre il Torino ribalta l’Empoli grazie a un inarrestabile Andrea Belotti, che entra in campo e segna una tripletta decisiva.

Rafael Leao, attaccante del Milan © LaPresse

Andando in ordine, i rossoneri faticano a trovare spazi contro una Fiorentina molto organizzata e nel secondo tempo è Maignan a sfoderare una parata fantastica su Cabral per evitare che i ‘viola’ facciano sfumare il sogno scudetto. Poco dopo è il talento di Rafael Leao a portare in vantaggio il Milan con una discesa sulla fascia sinistra che termina con il destro che beffa Terracciano e fa esplodere San Siro. Il Milan con questa vittoria si porta a più cinque dall’Inter, in attesa della partita di Udine.

Empoli-Torino 1-3, la tripletta di Belotti ribalta il gol di Zurkowski

Andrea Belotti, attaccante del Torino © LaPresse

L’Empoli contro il Torino cercava la sicurezza della salvezza, che però non arriva. I toscani riescono anche a raggiungere il gol del vantaggio grazie al tiro dalla distanza di Zurkowski, che coglie impreparato Berisha. I ‘granata’ però trovano coraggio dopo l’espulsione di Verre e grazie all’ingresso di Belotti che trova una fantastica tripletta, con due gol su rigore, che ribaltano la partita e portano il risultato sul 1-3. Rinviata dunque la salvezza dell’Empoli e il Torino sale al decimo posto in classifica.

CLASSIFICA SERIE A: Milan punti 77, Inter* 72, Napoli 70, Juventus 69, Lazio 59, Roma* 58, Fiorentina 56, Atalanta* 55, Hellas Verona 52, Torino 47, Sassuolo 46, Udinese* 43, Bologna* 42, Empoli 37, Sampdoria 33, Spezia 33, Cagliari 28, Salernitana** 25, Genoa 25, Venezia* 22.

*Una partita in meno
**Due partite in meno