Ancelotti vuole toglierlo al Milan: Maldini rilancia con lo scambio

Le ultime voci di calciomercato parlano di un concreto interesse da parte di Ancelotti per un big del suo ex Milan: Maldini chiede lo scambio

Lo Scudetto non distoglie il Milan da tematiche legate al calciomercato. L’estate si avvicina e la dirigenza ha in mente di effettuare diverse operazione per regalare rinforzi a Pioli e alzare ulteriormente l’asticella, a prescindere da come terminerà la stagione in corso. I rossoneri sono tornati grandi, perlomeno in Serie A, ma indubbiamente la rosa presenta più di qualche difetto che andrà necessariamente sistemato a breve.

Milan Real Madrid Asensio Calabria
Paolo Maldini © LaPresse

Nella squadra lombarda, però, ci sono anche profili importanti tra i titolari, che ovviamente attirano l’interesse dei top club europei. In particolare, il grande ex Carlo Ancelotti starebbe guardando all’undici del ‘Diavolo’ per potenziare il Real Madrid durante la prossima campagna acquisti. Stando a quanto riferisce ‘Fichajes.net’, il profilo in questione sarebbe quello di Davide Calabria, valutato sui 30 milioni di euro. I ‘Blancos’, infatti, cercano un terzino destro, poiché le prestazioni di Carvajal lasciano non pochi dubbi e ad oggi manca un vero e proprio sostituto. Da qui l’interesse nei confronti del classe ’96.

Calciomercato Milan, Ancelotti vuole Calabria: Maldini chiede lo scambio

Milan Real Madrid Asensio Calabria
Davide Calabria © LaPresse

Il direttore tecnico Maldini, dal canto suo, potrebbe rilanciare chiedendo al club spagnolo uno scambio alla pari con Marco Asensio. L’attaccante piace parecchio ai lombardi, che hanno già avviato di recente contatti esplorativi con l’entourage del calciatore, il cui contratto è in scadenza giugno 2023 (quello di Calabria 2025). Ma questo tipo di operazione pare non basti ad Ancelotti, il quale chiederebbe al Milan di aggiungere una sostanziosa quota cash da 20 milioni di euro. L’affare, dunque, sarebbe tutt’altro che in discesa.