La Roma crolla 2-0 all’Artemio Franchi: colpo Europa della Fiorentina tra le polemiche

La Fiorentina di Vicenzo Italiano stende Jose Mourinho e la sua Roma all’Artemio Franchi, finisce 2-0: decidono Nico Gonzalez e Bonaventura

Si prospettava uno scontro assai duro per la Roma e le previsioni hanno trovato conferma sul campo. La squadra giallorossa, guidata da Jose Mourinho, è apparsa visibilmente stanca per via del faticoso impegno di Conference League di giovedì scorso. Vincenzo Italiano e la sua Fiorentina ne hanno approfittato, portandosi a casa tre punti importantissimi in ottica Europa.

Fiorentina Roma
Fiorentina-Roma © LaPresse

Che la ‘Viola’ avesse qualcosa in più stasera sul piano delle energie psicofisiche lo si era intuito fin dai primi istanti di gara. Tant’è che sono proprio i toscani a sbloccare la sfida, dopo cinque minuti, grazie al calcio di rigore procurato e trasformato perfettamente da Nico Gonzalez. Il penalty, fischiato per un presunto fallo di Karsdorp al limite dell’area, ha generato numerose polemiche, poiché ritenuto assolutamente eccessivo come provvedimento. Effettivamente l’intervento dell’olandese è alquanto leggero, ma l’arbitro Guida decide comunque di assegnare il tiro dal dischetto anche dopo un’on field review.

Serie A, Fiorentina-Roma 2-0: tabellino e classifica

Fiorentina Roma
Fiorentina-Roma © LaPresse

All’undicesimo, poi, arriva il raddoppio immediato della Fiorentina con Giacomo Bonaventura. Azione solitaria della mezzala ex Milan: la retroguardia giallorossa sbaglia incredibilmente e lascia tutto lo spazio al centrocampista di trafiggere Rui Patricio. La Roma, poi, quasi mai si rende pericolosa dalle parti di Terracciano e non riesce neanche ad accorciare il risultato a sfavore. Unica nota positiva per la ‘Magica’ il ritorno in campo di Spinazzola nel finale, 311 giorni dopo il tremendo infortunio al tendine d’achille. Vittoria fondamentale per la Fiorentina, che aggancia in classifica, a quota 59 punti, Roma e Atalanta.

Fiorentina-Roma 2-0: 5′ rig. Nico Gonzalez (F), 11′ Bonaventura (F)

CLASSIFICA Serie A: Milan punti 80, Inter 78, Napoli 73, Juventus 69, Lazio 62, Roma 59, Fiorentina 59, Atalanta 59, Hellas Verona 52, Torino 47, Sassuolo 47, Udinese 44, Bologna 43, Empoli 37, Sampdoria 33, Spezia 33, Salernitana 30, Cagliari 29, Genoa 28, Venezia 25.