Il titolarissimo via dall’Inter: nuovo club in Serie A

Il titolarissimo della squadra di Inzaghi può lasciare l’Inter a zero al termine di questa stagione: nuovo club in Serie A, doppia pista

Dopo aver conquistato la Coppa Italia, c’è voglia di Scudetto in casa Inter. La ‘Beneamata’ cercherà fino all’ultimo di portarsi a casa il triplete tutto italiano, chiudendo nel migliore dei modi una stagione per alcuni tratti alquanto al di sotto delle aspettative. Una volta chiuso il capitolo calcio giocato, Marotta e il resto della dirigenza potranno concentrarsi a pieno sul calciomercato e, chiaramente, la conquista o meno del principale trofeo nazionale potrà cambiare qualcosa in questo senso.

Inter Napoli Lazio Reina Ospina Handanovic
Simone Inzaghi © LaPresse

La ‘Beneamata’, dal canto suo, deve risolvere ancora alcune situazioni spinose interne. Non è chiaro se Ivan Perisic resterà ad Appiano Gentile, rinnovando di conseguenza il contratto in scadenza il 30 giugno. Le discusse parole del croato dopo la finalissima di mercoledì scorso hanno acceso l’allarme. Su di lui si registra pure l’interesse da parte della Juventus, oltre alle piste estere (Bundesliga in particolare). È destinato a cambiare aria in futuro, poi, Samir Handanovic, anche lui in scadenza. Ad oggi, non è certo se avverrà il prolungamento, con i lombardi che si sono già assicurati il sostituto prendendo Onana dall’Ajax. In caso di addio immediato a parametro zero, l’estremo difensore sloveno potrebbe comunque restare in Serie A.

Calciomercato Inter, addio Handanovic: doppia pista in Serie A

Inter Handanovic Lazio Reina Napoli Ospina
Handanovic © LaPresse

A tal proposito, una possibile soluzione sarebbe il ritorno alla Lazio sotto la guida di Maurizio Sarri. I biancocelesti potrebbero puntare sull’ex Udinese per il post Reina, magari accanto ad un giovane di belle speranze come Carnesecchi. Un’altra opzione, invece, riguarderebbe l’approdo del 37enne al Napoli targato Luciano Spalletti, se Ospina dovesse salutare i partenopei. Staremo a vedere.