Darmian e Lautaro tengono a galla l’Inter: rimandata la festa Scudetto del Milan

L’Inter batte 1-3 il Cagliari all’Unipol Domus e mantiene ancora aperto il discorso Scudetto: decidono il match Darmian e Lautaro Martinez

L’Inter ha fatto ciò che doveva. La truppa targata Simone Inzaghi non permette al Milan – oggi vincente contro l’Atalanta – di festeggiare già stasera e rimanda il discorso Scudetto all’ultima giornata. I nerazzurri hanno battuto il Cagliari 1-3 tra le mura dell’Unipol Domus Arena.

Inter Cagliari
Lautaro e Darmian © LaPresse

La ‘Beneamata’ indirizza la gara a proprio favore sbloccando la contesa intorno alla mezz’ora. Pennellata di Perisic dalla sinistra verso il secondo palo, stacco imperioso di Darmian in terzo tempo che non lascia scampo a Cragno e Inter in vantaggio. Ad inizio ripresa (51′) arriva anche il raddoppio a firma del solito Lautaro Martinez, ma i sardi non mollano e rispondono immediatamente con Lykogiannis.

Serie A, Cagliari-Inter 1-3: tabellino e classifica

Inter Cagliari
Calhanoglu e Lautaro © LaPresse

Al minuto 84, però, di nuovo Lautaro spegne le speranze dei rossoblù, realizzando con un delizioso tocco sotto la doppietta personale e chiudendo di fatto la partita. Dunque tutto rimandato all’ultimo turno per il principale trofeo nazionale. Si deciderà all’ultimo respiro anche lo scontro salvezza tra Cagliari e Salernitana. Ufficiale, invece, la retrocessione del Genoa in seconda categoria.

Cagliari-Inter 1-3: 25′ Darmian (I), 51′ Lautaro (I), 53′ Lykogiannis (C), 84′ Lautaro (I)

CLASSIFICA Serie A: Milan punti 83, Inter 81, Napoli 76, Juventus* 69, Lazio* 62, Roma 60, Fiorentina* 59, Atalanta 59, Hellas Verona 52, Torino 50, Sassuolo 50, Udinese 44, Bologna 43, Empoli 38, Spezia 36, Sampdoria* 33, Salernitana 31, Cagliari 29, Genoa 28, Venezia 26.

*Una partita in meno