Un altro club va all in per Bastoni: ora l’Inter trema

Anche il Manchester United avrebbe messo nel mirino Alessandro Bastoni per la prossima estate di calciomercato: le ultimissime notizie in casa Inter

L’Inter di Simone Inzaghi è a 90 minuti dalla fine del campionato italiano di Serie A. I nerazzurri, autori di una grandissima stagione condita da due trofei, se non dovessero raggiungere lo scudetto avrebbero sicuramente e in ogni caso molti rimpianti.

Inter, addio Bastoni
Alessandro Bastoni © LaPresse

Il grosso vantaggio accumulato nei mesi fra dicembre e gennaio sembrava aver blindato la stagione e il tricolore della Beneamata che, però, nei sessanta giorni successivi ha accumulato appena 7 punti in 7 gare di campionato consegnando ad un Milan più continuo la testa della classifica. Poi c’è stata Bologna. L’Inter, nel recupero contro la squadra felsinea, ha fallito il sorpasso per mano delle reti di Marko Arnautovic e di Nicola Sansone, bravo a sfruttare il clamoroso errore di Radu, secondo portiere dell’Inter. Insomma, una stagione ricchissima di emozioni che sta arrivando al suo epilogo e, comunque andrà, sarà stato in ogni caso uno dei campionati più belli degli ultimi 15 anni di Serie A.

Fra i protagonisti nell’Inter di Inzaghi spicca senza dubbio Alessandro Bastoni, difensore centrale, in questo caso braccetto di sinistra. L’ex giocatore di Atalanta e Parma è una delle colonne della difesa della Beneamata tanto da finire nel mirino di club come il Manchester City di Pep Guardiola, ma attenzione anche ad un’altra grande società pronta a mettere sul piatto grandi cifre per Bastoni: stiamo parlando dei vicini dei Citizens, il Manchester United che sarà di Erik Ten Hag.

Calciomercato Inter, anche lo United su Bastoni

Il Manchester United ora di Rangnick è a caccia di difensori che possano garantire affidamento e, allo stesso tempo, qualità, a differenza delle ultime prestazioni che abbiamo visto mettere in mostra da Harry Maguire, sempre più criticato in casa Red Devils. La valutazione di Bastoni si aggira attorno ai 60 milioni di euro, non un problema per l’infinito budget del Manchester United, resta da vedere se l’Inter vorrà privarsi di Bastoni e se il giocatore vorrà lasciare Milano, città alla quale è molto legato.