Asse Maldini-Simeone, il Milan beffa la Juve: offerta con scambio

Un valzer di attaccanti che coinvolge Milan, Juventus e Atletico Madrid potrebbe sconvolgere i reparti offensivi dei tre club

Sono iniziate le grandi manovre che porteranno ad una rivoluzione del fronte d’attacco di diverse società, italiane e straniere. Lo stesso Milan, ormai ad un passo dallo Scudetto, ha la necessità di rinfoltire il reparto offensivo per evitare una sterlità offensva lamentata alcune volte nel corso della stagione che volge al termine. Del resto, le carta d’identità di Zlatan Ibrahimovic – il cui futuro in rossonero è peraltro in bilico – e di Olivier Giroud parlano chiaro.

Ante Rebic Calciomercato
Ante Rebic © LaPresse

Nella pur straordinaria – al di là di come dovesse finire-  stagione della squadra rossonera, Ante Rebic non ha certo svolto un ruolo da protagonista. Bloccato da continui problemi fisici, e scavalcato nelle gerarchie dall’esplosione di Rafael Leao, il croato appare il lontano parente di quello ammirato nelle prime due stagioni con Stefano Pioli al timone di comando. Ecco che allora l’ex Fiorentina potrebbe rientrare in un affare che coinvolge Atletico Madrid e Juventus. Un possibile scambio che lascererebbe a mani vuote il club bianconero.

Milan su Morata, Rebic la pedina di scambio

Alvaro Morata  Calciomercato
Alvaro Morata © LaPresse

Il fulcro della possibile trattativa tra rossoneri e colchoneros è Alvaro Morata, l’attaccate spagnolo in forza alla Juve ma di proprietà dell’Atletico Madrid. Com’è noto, i biancineri possono riscattare definitivamente il centravanti a fronte del pagamento di 35 milioni concordati due stagioni orsono. È praticamente di dominio pubblico che il ds Cherubini non voglia spendere una tale cifra, nella speranza che il club madrileno faccia uno sconto. È però altrettanto palese che gli iberici non vogliano concederlo. L’ex Chelsea tornerà dunque alla base, dove però ad attenderlo potrebbe esserci un’offerta di un’altra squadra italian. Rivale della Juventus.

Paolo Maldini avrebbe fiutato l’affare: non è la prima volta che il vlub meneghino si affaccia con interesse sul bomber spagnolo. Considerando che l’Atletico è consapevole che potrebbe doversi accontentare di una cifra intorno ai 30 milioni per cedere Morata, il dt del Milan sarebbe disposto a mettere sul piatto il cartellino di Ante Rebic più un conguaglio di 10-15 milioni per regalare a Pioli l’attaccante desiderato. L’affare, dunque, lo farebbero in due: a bocca asciutta resterebbe solo la Juve di Allegri.

Sciarpa rossonera 'Di padre in figlio'

Prezzo Di Listino:
21,99 €
Nuova Da:
21,99 € In Stock
acquista ora