Duecento milioni, follia Leao: la nuova mossa del Milan

Rafael Leao, talentuoso attaccante del Milan, è stato uno dei protagonisti in assoluto per la vittoria dello Scudetto: il piano dei rossoneri

Nel corso dei mesi il suo rendimento è cresciuto sempre di più attirando gli interessi dei top club d’Europa: ora il piano del Milan è sempre quello di blindarlo in maniera definitiva.

leao milan
leao milan (lapresse)

Sulle tracce del talentuoso attaccante portoghese ci sarebbe anche il Real Madrid, che lo avrebbe messo nel mirino per rinforzare l’attacco di Carlo Ancelotti come svelato dal quotidiano sportivo As. L’obiettivo dei rossoneri è quello di aumentare la clausola rescissoria a circa 200-250 milioni alzandola rispetto all’attuale fissata a 150.

La Lega Serie A l’ha proclamato il miglior giocatore di questa stagione con il suo contratto in scadenza nel 2024. Il Milan l’ha prelevato dal Lille credendo fin da subito nelle sue qualità: così il portoghese subito ha conquistato lo Scudetto per poi rispondere alle convocazioni della Nazionale maggiore portoghese. Un successo che cresce sempre di più con il Real Madrid che è sempre molto interessato alle stelle nascenti. Il club spagnolo sarebbe sul punto di provare a convincere il club rossonero cercando di inserire Marco Asensio, della scuderia di Mendes, e Jovic, due calciatori che piacciono in maniera particolare al Milan.

Calciomercato, Leao può restare al Milan

leao milan
leao milan (lapresse)

Leao non vorrebbe andar via continuando così ancora la sua avventura in maglia rossonera dopo una stagione davvero stellare.  Ora gli ultimi impegni in Nazionale prima delle vacanze meritate. In estate ci saranno numerosi voci intorno al suo profilo con le big d’Europa che potrebbero fare follie per lui. Paolo Maldini, che ha sempre apprezzato le sue qualità, dovrà essere bravo a respingere gli attacchi degli altri club europei.