Tra Barça e Juventus, Koulibaly rompe il silenzio: “Non voglio mentire”

Il centrale del Napoli, Kalidou Koulibaly, potrebbe anche pensare all’addio definitivo: il senegalese è tornare a parlare del suo futuro

In casa partenopea potrebbe iniziare una vera e propria rivoluzione: dopo l’addio di Lorenzo Insigne e con Mertens indeciso, anche Koulibaly starebbe pensando alla cessione.

koulibaly nap
koulibaly nap © LaPresse,

Così lo stesso centrale del Napoli è tornato a parlare del suo futuro direttamente dal ritiro della Nazionale del Senegal: “Vado in vacanza, ma al momento sono in Senegal: vedremo. Barcellona? Non ho intenzione di mentirti, per ora non lo so affatto. Concentrato sulla Nazionale, non ho parlato con nessuno. Una volta in Europa, vedremo. Ma vorrei saperlo molto velocemente”.

Risposte che farebbero così pensare anche ad una vera e propria cessione in estate: il Napoli sta cambiando pelle a poco a poco arrivando così protagonista in vista della prossima stagione. La vecchia guardia potrebbe così andar via con il presidente De Laurentiis, pronto ad attuare una rivoluzione completa per il futuro.

Calciomercato, Koulibaly nel mirino delle big d’Europa

koulibaly nap
koulibaly nap © LaPresse

In passato Juventus e Barcellona hanno provato a convincere il Napoli a cederlo a titolo definitivo, ma lo stesso Koulibaly ha optato per la permanenza in maglia azzurra. Ora le dinamiche sembrano essere cambiate con la possibilità  di andare altrove per cercare di raggiungere successi importanti. Con il Napoli lo Scudetto è sfumato in diverse occasioni perdendosi proprio sul più bello, nella parte finale della Serie A. Dichiarazioni che mettono in ansia i tifosi del Napoli, che l’hanno sempre osannato grazie alle sue prestazioni incredibili fornite con la maglia azzurra.