Dall’Inter al Milan, l’affare a sorpresa prende quota

Il futuro del calciatore è ancora molto incerto ma i bookmakers rispondono alle voci di mercato con un indizio che lo porterebbe da una sponda all’altra di Milano

Quando si tratta di trattative di calciomercato, nessuna opzione potrà mai essere esclusa del tutto finché non è la firma decisiva a parlare. Così se per alcuni un calciatore potrebbe vestire una maglia piuttosto che un’altra, per altri potrebbe trattarsi dell’esatto opposto. E da qui nascono ipotesi, rumors e calcoli sulle probabilità di riuscita.

Matias Vecino ©LaPresse

Stando alle ultime quote promosse dalla piattaforma bookmaker ‘Sisal’, il Milan sarebbe una delle squadre indiziate a farsi carico del cartellino di Matias Vecino in uscita dall’Inter. Si stima infatti che il mediano uruguagio possa raggiungere l’altra sponda di Milano entro il 31 di agosto, a quota 6.

Vecino lascerà la maglia nerazzurra in via ufficiale alla fine di giugno, ed era stato accostato più volte ad un ritorno in Sud America. Il Botafogo, club brasiliano, ne starebbe ancora valutando il profilo tramite alcuni intermediari. Negli scorsi giorni era apparsa anche la Lazio come possibile destinazione futura. Chissà che invece non passi proprio al Milan.