Juventus, assist degli agenti: si sblocca l’affare in Serie A

Gli agenti del calciatore stanno forzando la mano per consentire il trasferimento alla Juventus

La Juventus sta lavorando su più fronti in queste prime avvisaglie di calciomercato. Da Di Maria a Pogba, con Kostic sullo sfondo, i nomi altisonanti sono diversi. Non solo però: i bianconeri sono alla ricerca di rinforzi anche nel reparto arretrato, specialmente per la corsia di sinistra.

Juventus, l'Udinese chiude per Udogie, ma gli agenti forzano il trasferimento
Dirigenza Juventus © LaPresse

Alex Sandro continua a non convincere a pieno e Pellegrini al momento è considerata più una seconda linea che un titolare a tutti gli effetti. Per questo motivo uno dei nomi emersi in queste settimane è stato quello di Destiny Udogie.

Classe 2002 e di grande prospettiva, l’esterno dell’Udinese ha sorpreso tutti in questo campionato. 35 presenze in Serie A, con anche il lusso di ben cinque gol messi a segno: tutto un altro giocatore rispetto a quello visto a Verona nella scorsa stagione. Il suo rendimento ha destato l’interesse di molte squadre, sia in Italia che all’estero.

Udogie, Juventus e Tottenham su di lui: la mossa degli agenti

Udogie tra Juventus e Tottenham: gli agenti spingono per lasciare l'Udinese
Destiny Udogie © LaPresse

A cercare di mettere i bastoni fra le ruote dei bianconeri c’è Paratici con il suo Tottenham. Antonio Conte sta chiedendo con insistenza numerosi rinforzi per alzare l’asticella negli Spurs e il dg ha individuato in Udogie un possibile candidato alla corsia di sinistra.

L’Udinese, però, non fa sconti. Stando a quanto riporta ‘Sky Sport’, la richiesta è di almeno 20 milioni di euro, con Marino che comunque non vorrebbe privarsi subito dell’esterno. A dare man forte ai club, specie alla Juventus, ci pensano gli agenti del calciatore: il suo entourage sta cercando in tutti i modi di forzare la mano con i friuliani per abbassare le pretese, così da permettere il trasferimento.

La volontà dell’Udinese sembra ferrea, ma anche la parola del calciatore sarà decisiva. La sensazione è che ci si potrebbe trovare di fronte ad una possibile telenovela di mercato.