Il Barcellona ha deciso: scaricato definitivamente

Ancora una volta il Barcellona è pronto a ripartire rifondando la propria rosa, partendo da alcuni punti fermi: difensore scaricato

Situazione non facile quella che sta vivendo il Barcellona da un paio di anni a questa parte, che a causa di problemi economici ha dovuto separarsi da giocatori importanti, uno su tutti Lionel Messi. Adesso però il club blaugrana vuole ripartire e dopo aver chiuso il campionato al secondo posto torna a costruire la rosa per la prossima stagione.

Xavi Hernandez, allenatore del Barcellona © LaPresse

La società inizia a valutare quali sono i membri fondamentali per la prossima stagione e a chi invece si potrebbe rinunciare. Così uno dei difensori sarebbe stato scaricato definitivamente dal Barcellona dopo il suo ritorno.

Calciomercato Barcellona, addio Dani Alves: il club lo scarica

Dani Alves. difensore del Barcellona © LaPresse

Tornato al Barcellona a novembre, Dani Alves ha giocato 17 partite con i blaugrana, club con il quale ha vinto 23 titoli. Ovviamente il brasiliano non è più tra i giovanissimi con i suoi 39 anni, ma il suo obiettivo è quello di arrivare al Mondiale in Qatar e provare a vincere l’unico trofeo che gli manca in bacheca.

La situazione però per Dani Alves si complica e non poco. Infatti, secondo quanto riportato da ‘El Mundo Deportivo’, il Barcellona non rinnoverà il contratto del brasiliano che dunque da luglio sarà svincolato. Così Dani Alves adesso è alla ricerca di un altro club europeo che possa aiutarlo a conquistare la qualificazione al prossimo Mondiale.