Inter e Roma ko: il piano B del Milan al posto di Renato Sanches

Si infiamma il mercato del Milan che deve alzare la guardia su Renato Sanches, nel mirino anche del Paris Saint Germain. I rossoneri dovranno eventualmente pensare anche ad un piano B. Possibile idea con un calciatore che in Serie A ha fatto molto bene 

Il calciomercato del Milan sta per entrare in una fase decisiva. I ruoli da coprire prossimamente dovranno essere il difensore centrale ed il centrocampista che sostituirà il partente Franck Kessie. Per quest’ultimo il prescelto da tempo era Renato Sanches, mediano del Lille che abbina alla grande qualità, quantità e dinamismo. Per il classe 1997 lusitano sono ore decisive con la doccia gelata della notizia dalla Francia relativa all’inserimento del PSG per il calciatore di proprietà del Lille. Dopo tante voci il rischio è quindi quello di non vedere Sanches giocare in rossonero anche se il Milan prova a farsi forte dell’accordo col giocatore.

Renato Sanches sfugge via: idea Torreira
Renato Sanches ©LaPresse

È però altrettanto evidente come il Paris abbia tutte le carte in regola economiche e di appeal per provare a sbaragliare la concorrenza. Sono giorni di riflessione per il calciatore portoghese che nelle scorse ore ha anche postato sul suo profilo Instagram una foto scrivendo: “Scegli ciò che fa bene alla tua anima, non al tuo ego”. Frase enigmatica e che lascia ulteriori spiragli a qualunque soluzione sul suo futuro.

Calciomercato Milan, si complica Renato Sanches: sfida alla Roma per l’idea Torreira

Renato Sanches sfugge via: idea Torreira
Torreira ©LaPresse 

Il PSG prova quindi a superare il Milan nella corsa a Renato Sanches, ma i rossoneri potrebbero anche iniziare a pensare ad una sorta di piano B, qualora le cose col mediano lusitano precipitassero. Un’alternativa che possa al contempo risultare utile anche se dovesse arrivare il centrocampista del Lille.

In questo senso un nome spendibile, che conosce la Serie A molto bene e reduce da una bella stagione ad un prezzo non troppo elevato può essere Lucas Torreira che dopo gli accostamenti all’Inter di recente è stato avvicinato anche alla Roma. Stagione da incorniciare alla Fiorentina con 35 presenze, 5 reti e 2 assist, abbinando inoltre il solito cuore, sacrificio e dinamismo per apportare benefici alla causa. Il riscatto viola non è arrivato e ora di ritorno all’Arsenal va a caccia di una nuova destinazione. Il Milan potrebbe rappresentare soluzione intrigante per lui ma anche per lo stesso club, che a cifre non superiori ai 15 milioni potrebbe assicurarsi un calciatore utile, funzionale e che conosce già il campionato.