Icardi al Monza: ora è tutto deciso

La suggestione Mauro Icardi è ancora al centro dell’attenzione in casa Monza. Ecco le ultime sul futuro dell’ex attaccante dell’Inter

Galliani e Berlusconi hanno abituato a moltissimi colpi di mercato ad effetto durante il loro lavoro in sinergia. Dai tempi del Milan con i vari Ronaldinho, Rivaldo e il Kakà-bis, sino al Monza con il duo Balotelli-Boateng, la premiata coppia ha infiammato non poco le rispettive tifoserie.

Monza-Icardi, chiusura totale: "È fantascienza"
Mauro Icardi © LaPresse

L’ultima suggestione che sta prendendo piede riguarda l’approdo di Mauro Icardi al Monza. Il centravanti di proprietà del PSG è ormai ai margini del progetto, sebbene abbia ancora un ingaggio da top player assoluto e un contratto sino al 2024. Nelle ultime ore l’ipotesi di un ritorno in Serie A ha acceso le speranze in Brianza, ma da parte del giornalista sportivo Paolo Bargiggia è arrivata una smentita categorica.

“Icardi-Monza è fantascienza”: chiusura totale

Durante un’intervista per ‘Monza News’, Bargiggia si è espresso così:L’arrivo di Mauro Icardi in Brianza è una chimera: ha altri due anni di contratto con il Psg a 8-10 milioni a stagione e fin qui il giocatore non ha mai dato segnali di voler andare via. A oggi è un’ipotesi fantascientifica”.
Il giornalista, poi, ha passato in rassegna le altre opzioni in piedi.

Monza, addio Icardi: anche Pessina difficile
Matteo Pessina © LaPresse

PESSINA: “Matteo Pessina al Monza è uno scenario che anche Galliani ha ammesso essere molto difficile in questa fase del mercato, data anche la valutazione proibitiva di quasi 20 milioni di euro”.

IL CENTROCAMPO:L’interesse per Nandez è passato in secondo piano visto il buon esito della operazione Sensi, che con il suo arrivo preclude quello dell’uruguaiano del Cagliari”.

L’ATTACCO:L’obiettivo principale resta sempre Pinamonti e credo che alla fine il Monza un’offerta extra budget fino a 17 milioni. La farà anche se al momento mancano le condizioni da parte del giocatore. Su Joao Pedro ci sono il Torino e il Galatasaray e tra l’altro non mi sembra un profilo da Monza data l’età. Cutrone dipende se verrà riprestato dopo l’esperienza all’Empoli. Attenzione al nome di Andrea Petagna, che potrebbe essere la sorpresa per l’attacco, mentre in uscita Luca Mazzitelli è potenzialmente sul mercato”.