Sorpasso all’Inter, la Juventus deve ringraziare Kean

La Juventus ha bisogno di un difensore e non molla la prese per Bremer: Cherubini prova lo scambio per mandare ko l’Inter

“Impossibile trattenere chi vuole andare via”. Con queste parole l’amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene ha in pratica ‘ufficializzato’ l’addio di de Ligt, anche se resta da trovare un club in grado di soddisfare le richieste bianconere.

Kean
Kean © LaPresse

Ora toccherà a Cherubini individuare il rinforzo adatto per rimpiazzare il centrale olandese, tenendo presente che i difensori da acquistare dovranno essere due, considerato l’addio di Chiellini per la MLS. I dirigenti juventini sono al lavoro e un nome che scalda molto dalle parti della Continassa è quello di Bremer. Il brasiliano, di proprietà del Torino, è in trattativa con l’Inter e da più parti si parla di affare quasi fatto. Senza le ufficialità però c’è sempre spazio per ribaltoni ed è quello che vuole provocare la Juventus, provando ad inserire una contropartita nell’affare.

Calciomercato Juventus, per Bremer c’è uno scambio

La Juventus vuole provare a soffiare Bremer all’Inter e per farlo è pronta a mettere sul piatto un calciatore che potrebbe essere gradito al Torino. Con l’addio di Belotti, i granata hanno la necessità di intervenire nel reparto avanzato ed è qui che i bianconeri possono venire incontro a Juric.

Cherubini, infatti, potrebbe provare a giocarsi la carta Kean nell’affare per Bremer. Il 22enne attaccante, per il quale la Juve ha l’obbligo di riscatto dall’Everton, potrebbe essere il rinforzo giusto per il reparto avanzato del Torino. L’inserimento nell’affare potrebbe consentire ai bianconeri di abbassare l’esborso economico, anche se poi andrebbero valutate le condizioni dello scambio. Intanto l’idea è sul tavolo. La Juventus è pronta a cedere de Ligt e ha individuato in Bremer il sostituto ideale: per sorpassare l’Inter Cherubini si gioca la carta Kean.