Cambiano i piani della Juventus: salta l’addio

Il calciomercato della Juventus entra nel vivo: cambiano i piani della ‘Vecchi Signora’, così può saltare l’addio

Quella che sta per prospettarsi è una Serie A davvero combattutta. Caccia al tricolore sul petto del Milan, campione d’Italia in carica e ancora fermo per quanto riguarda il calciomercato estivo. Inter e soprattutto la Juventus intendono riscattarsi, insidiando il dominio rossonero. Alla Continassa, la Juventus è tornata a radunarsi per la nuova stagione.

Kaio Jorge
Federico Cherubini © LaPresse
 Va dimenticata quella chiusa quasi due mesi fa, nella quale dopo dieci anni di successi, la ‘Vecchia Signora’ ha chiuso senza nemmeno un nuovo trofeo in bacheca.I bianconeri hanno, nelle ultime ore, registrato una gradita sorpresa al pre-raduno, in attesa che anche i nazionali dal 10 luglio tornino a lavorare agli ordini di Allegri.

Sorpresa al ritiro: niente addio

Kaio Jorge
Massimiliano Allegri © LaPresse

Allegri attende rinforzi di spessore dall’attuale sessione di calciomercato: oltre al ritorno di Paul Pogba, sembra sempre più vicino anche Angel Di Maria. I messaggi sibillini sui social sembrano tracciare una via tutta bianconera per il ‘Fideo’ che, dunque, dovrebbe essere tra i protagonisti della Serie A 2022/23. Attenzione, però. Perchè le sorprese in casa Juventus riguardano anche le possibili uscite dalla squadra allenata da Massimiliano Allegri. Kaio Jorge proseguirà con la maglia della Juventus.

L’attaccante brasiliano è attualmente infortunato al ginocchio ma la sua cessione, prevista da settimane durante l’attuale sessione di mercato, non si concretizzerà durante l’estate. L’attaccante dovrebbe dire addio a gennaio, quando sarà tornato abile e arruolabile tra fine ottobre ed inizio novembre. Il giocatore, tra l’altro, non era tra i convocati per il pre-raduno della Juventus ma si è comunque presentato spontaneamente al JMedical. Un’iniziativa molto apprezzata dal club torinese che, per il momento, punterà al pieno recupero del giocatore prima di valutare l’eventuale addio alla Juventus.

Kaio Jorge
Kaio Jorge © LaPresse

Kaio Jorge è quindi chiamato a recupare dall’infortunio: almeno fino ad inizio 2023, quando potrebbe effettivamente lasciare la Juventus per giocare con continuità altrove.