Ancelotti ‘provoca’ il Milan: super scambio per Leao

Il calciomercato del Milan passerà dal futuro di Rafael Leao: intreccio con il Real, spunta la clamorosa proposta di scambio

Il Milan si è radunato ormai da due giorni in quel di Milanello per preparare la nuova stagione calcistica. La Serie A riaprirà ufficialmente i battenti tra poco più di un mese ed i rossoneri dovranno vedersela subito, a San Siro, contro l’Udinese. Ripetersi non sarà semplice, dopo un’annata straordinaria coronata dal 19esimo scudetto della storia rossonera. Per alimentare la speranza di raggiungere subito la seconda stella, il ‘Diavolo’ ha tutta l’intenzione di operare con decisione nell’attuale sessione di calciomercato.

Asensio Leao Ceballos
Rafael Leao © LaPresse

A tenere in ansia Maldini e Massara continua ad essere Rafael Leao, in scadenza nel 2024 e con il quale si sta discutendo di rinnovo ormai da diversi mesi. Un intreccio all’orizzonte con il Real Madrid di Carlo Ancelotti può far decollare lo scambio tra le ‘Merengues’ ed il club di via Aldo Rossi: Leao al centro di tutto.

Intreccio Leao e ritorno di fiamma: due per uno da Madrid

Asensio Leao Ceballos
Marco Asensio © LaPresse

Parte tutto da Milano. Un’interesse mai nascosto per il profilo che, a centrocampo, il club rossonero ha già ricercato in passato senza riuscire a strapparlo al Real Madrid. Si tratta di Dani Ceballos, in scadenza tra dodici mesi con la società di Florentino Perez e che agli ordini di Ancelotti non ha giocato tantissimo quest’anno. Lo spagnolo viene valutato 15 milioni di euro ma le ‘Merengues’ proveranno a cogliere la palla al balzo provando ad inserire il cartellino di Rafael Leao nell’ipotetico affare sull’asse Milano-Madrid. Il portoghese che, come detto, non ha ancora prolungato e adeguato il suo attuale contratto con il Milan, viene valutato almeno 90 milioni da Maldini e Massara (a fronte di una clausola già attiva da 150).

Ed è così che Ancelotti sembrerebbe intenzionato a provarci seriamente mettendo sul piatto il cartellino di Ceballos ma non solo. Anche Marco Asensio, che come l’ex Arsenal partirebbe a zero nel giugno 2023, può finire per entrare nell’affare: il jolly maiorchino, grande sogno di Maldini, ha un cartellino valutato 30 milioni. Nonostante l’interessante offerta, però, il Milan è pronto a declinare.

Asensio Leao Ceballos
Dani Ceballos © LaPresse

Sia perchè Leao è visto come il cardine su cui costruire la squadra per i prossimi anni sia perchè per il portoghese, in caso di fallimento nella corsa al rinnovo, si punta ad incassare solo cash.