Soldi e scambio choc per de Ligt: la Juve rilancia

Il Bayern Monaco continua il suo pressing asfissiante su de Ligt. L’idea è di inserire una contropartita tecnica nell’affare

In casa Juventus tiene ancora banco la questione de Ligt. Il centrale olandese sembra ormai destinato alla cessione, con Bayern Monaco e Chelsea che insistono nel loro corteggiamento da tempi non sospetti. Cherubini e Arrivabene, però, non hanno la benchè minima intenzione di fare sconti.

Il Bayern Monaco offre Goretzka per de Ligt
Il Bayern Monaco non molla de Ligt © LaPresse

Difficile stabilire chi al momento si trovi effettivamente in vantaggio tra i due top club, ma la sensazione è che la battaglia sarà agguerrita e a colpi di rilanci. L’obiettivo dei bianconeri è monetizzare quanto più possibile il suo addio, così da poter ritornare sin da subito sul mercato per un sostituto adeguato.

Le due compagini, dal canto loro, stanno invece cercando soluzioni alternative. Soprattutto il Bayern Monaco per evitare di investire cifre esagerate, potrebbe pensare di inserire nell’affare una contropartita tecnica che possa essere gradita a Massimiliano Allegri.

De Ligt, il Bayern Monaco studia la mossa Goretzka: la risposta della Juventus

Goretzka più cash per de Ligt: no della Juventus
Leon Goretzka con la maglia della nazionale © LaPresse

Un’ipotesi può portare proprio a Leon Goretzka, centrocampista tedesco di grande fisicità. Il profilo non sarebbe sgradito alla Juventus, specie per caratura internazionale e caratteristiche, ma l’idea resta quella di monetizzare completamente la cessione di de Ligt.

Un’offerta che comprende Goretzka più una ventina di milioni non può soddisfare le richieste della Vecchia Signora, che per il classe ’99 punta ad incassare una cifra vicina ai 90 milioni di euro. Nonostante il buon rendimento del centrocampista di proprietà del Bayern nella scorsa stagione (infortunio permettendo), la sensazione è che quest’ipotesi di mercato sia difficile da realizzare. L’affare de Ligt resta quindi molto intricato, con il Chelsea che comunque è sempre in agguato e pronto a sferrare il colpo.