Futuro Koulibaly: “Non ha detto no alla Juventus”

La Juventus continua il pressing per acquistare Kalidou Koulibaly dal Napoli. Arriva la rivelazione sulla scelta del centrale partenopeo

Tra Juventus e Napoli i passaggi non sono mai stati visti di buon occhio, soprattutto quando il giocatore sceglieva di lasciare i partenopei direzione Torino. Adesso al centro dell’attenzione continua a esserci il futuro di Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli con contratto in scadenza nel 2023 e nel mirino proprio della Juventus.

Kalidou Koulibaly Calciomercato
Kalidou Koulibaly © LaPresse

Nei giorni scorsi l’incontro tra Fali Ramadani, agente del difensore, e la Juventus, ha scosso l’ambiente. Arriva però la rivelazione sulla decisione presa da Koulibaly, che per alcuni non vorrebbe la Juventus.

“Koulibaly non ha detto no alla Juventus”: la rivelazione di Agresti sul centrale del Napoli

Juventus Napoli De Laurentiis Koulibaly
Koulibaly © LaPresse

Passare dal Napoli alla Juventus non è mai una scelta facile, soprattutto per il rapporto tra le due tifoserie. Questa volta nel mirino della Juventus c’è Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli e beniamino dei tifosi, il cui contratto però scadrà nel 2023 e il futuro è ancora incerto. Il giornalista Romeo Agresti sulla possibilità che Koulibaly vada alla Juventus ha però rivelato:

“A quanto ne so, Koulibaly non ha detto proprio no alla Juventus. Ha ricevuto offerte più ricche dall’Inghilterra e preferirebbe questa opzione, perché guadagnerebbe di più. De Laurentiis è pronto a cederlo, ma non ai bianconeri. Per la Juve arrivare a Koulibaly è complicato, più per l’opposizione del presidente che del giocatore”. Dunque sembrerebbe essere il presidente del Napoli De Laurentiis a complicare i piani bianconeri e a chiudere alla cessione di Koulibaly alla Juventus più che il giocatore.