Accordo totale con la Juventus: 30 milioni di euro

Tra gli obiettivi della Juventus sul calciomercato c’è anche la voce ‘potenziare le fasce’: accordo totale col club bianconero, 30 milioni

Dopo Angel Di Maria e Paul Pogba, la Juventus vuole regalare altri rinforzi a mister Massimiliano Allegri. Molto, chiaramente, dipenderà anche dalla cessione di Matthijs de Ligt, che ormai appare quasi inevitabile. Bayern Monaco e Chelsea si stanno sfidando per assicurarsi le prestazioni del centrale olandese e una delle big in questione potrebbe portare nelle casse bianconere una cifra intorno agli 80-90 milioni di euro.

Juventus Molina Udinese Ranocchia
Allegri © LaPresse

Una quantità di liquidità estremamente importante, che darebbe non poco aiuto ai torinesi sul calciomercato in ottica entrate. A questo proposito, il direttore sportivo Federico Cherubini continua a seguire varie piste. Tra gli obiettivi c’è anche l’intenzione di potenziare il pacchetto difensivo, comprese le fasce. Ad esempio, a destra, Cuadrado si sta avviando alla conclusione dell’avventura piemontese. Il termine del contratto è previsto il 30 giugno 2023, perciò con ogni probabilità la prossima sarà l’ultima stagione in bianconero. Di conseguenza, la Juve pensa ad acquistare un profilo giovane e forte, che col tempo possa raccogliere l’eredità del colombiano.

Calciomercato Juventus, accordo totale con Molina: le richieste dell’Udinese

Juventus Molina Udinese Ranocchia
Molina © LaPresse

In tal senso, piace parecchio Nahuel Molina dell’Udinese, assoluta rivelazione della scorsa Serie A. La ‘Vecchia Signora’ e l’entourage del classe ’98 avrebbero raggiunto un accordo totale, quindi ora bisognerà trattare con i friulani. La valutazione ammonta a circa 30 milioni di euro e la società targata Pozzo chiederebbe di inserire nell’operazione il cartellino di Filippo Ranocchia, calciatore di prospettiva gradito dalle parti di Udine. La Juventus potrebbe, dunque, giocarsi questa carta al fine di abbassare un po’ il prezzo del cartellino di Molina. Riflessioni in corso.