La Juve lo soffia all’Inter: Marotta si vendica con la doppietta

La Juventus sorpassa l’Inter per il difensore ma i nerazzurri si vendicano con due colpi

Il calciomercato estivo sta vedendo tra i grandi protagonisti i difensori e in Serie A sono molti quelli sotto i riflettori. Da Milan Skriniar per l’Inter a Matthijs de Ligt per la Juventus.

De Ligt calciomercato
De Ligt ©LaPresse

Il difensore olandese sembra ormai molto distante dal rinnovo con i bianconeri. La Juventus fa forza sul contratto in scadenza nel 2024 e ha chiede circa 100 milioni di euro per lasciarlo andare. Una richiesta che al momento non ha portato a delle offerte concrete ma il Chelsea, dopo aver perso Rudiger, sembra la squadra in prima linea per l’ex Ajax. Anche l’Inter deve fare i conti con una possibile perdita di peso in difesa. Skriniar sembra essere l’indiziato principale a lasciare i nerazzurri dopo essere finito nel mirino del Paris Saint-Germain. La distanza tra la richiesta dell’Inter di 80 milioni di euro e l’offerta dei parigini è ancora molto ampia. Si prospetta all’orizzonte uno scontro diretto di mercato tra Inter e Juve per quanto concerne il reparto difensivo.

La Juve si prende Bremer: l’Inter si vendica

Gabriel Magalhães calciomercato Inter
Gabriel Magalhães ©LaPresse

La Juventus, se dovesse perdere de Ligt, potrebbe accelerare per Gleison Bremer e sorpassare proprio l’Inter che lo bracca ormai da mesi, senza però aver ancora trovato lo spiraglio decisivo per portarlo a Milano. La mossa dei bianconeri porterebbe ad un’inevitabile contro-risposta dei nerazzurri che potrebbero fiondarsi su ben du difensori centrali, Manuel Akanji e Gabriel Magalhães.

Akanji calciomercato Inter
Manuel Akanji ©LaPresse

Il primo svizzero di origini nigeriane, classe ’95 del Borussia Dortmund, club con cui ha ancora un altro anno di contratto. Il secondo, brasiliano classe ’97 dell’Arsenal. Entrambi accostati alla Juventus, hanno una valutazione di circa 30 milioni di euro e potrebbero diventare le contromosse dell’Inter qualora dovesse perdere Bremer.