Salta la panchina della Nazionale: è idea De Zerbi

Il tecnico Roberto De Zerbi potrebbe tornare ad allenare in una realtà totalmente nuova, ancora più lontano dall’Italia

Separatosi solo di recente dallo Shakhtar Donetsk in seguito alla sospensione ufficiale del campionato di calcio ucraino per le tensioni belliche, il tecnico Roberto De Zerbi è in attesa di incominciare una nuova avventura altrove.

Roberto De Zerbi ©LaPresse

Il suo è uno dei nomi più gettonati a subentrare al posto del croato Dragan Skocic, attuale commissario tecnico della Nazionale Iraniana. Secondo quanto riportato in una nota sul portale web dell’agenzia di stampa statale ‘IRNA’, la Federazione sarebbe intenzionata a nominare presto il successore del 53enne che ha condotto l’Iran alla qualificazione ai prossimi Mondiali di Qatar 2022. Prima dell’inizio ufficiale della competizione, dunque, la panchina potrebbe essere affidata all’ex Sassuolo. Ma non sarà vita facile: nel Gruppo B figurano Stati Uniti, Inghilterra e Galles.

Sempre più lontano dall’Italia, De Zerbi indiziato per la panchina dell’Iran

Roberto De Zerbi ©LaPresse

L’accettazione del nuovo compito nella realtà iraniana sarebbe l’ennesimo passo avanti nella carriera dell’allenatore italiano. Di anno in anno, dato curioso, De Zerbi si allontana sempre più dal calcio italiano: dopo il triennio al Sassuolo e l’annata travagliata in Ucraina, oggi si prospetta un ulteriore salto ad est.