La Juventus ha la carta vincente per prendere Bremer: svolta improvvisa

Per arrivare a Bremer, difensore centrale del Torino, la Juventus potrebbe beffare l’Inter con una carta a sorpresa: le ultimissime notizie di calciomercato sui bianconeri

La Juventus di Massimiliano Allegri, dopo aver presentato nella giornata di ieri Angel Di Maria, esterno destro argentino arrivato a parametro zero dal PSG, oggi ha ritrovato Paul Pogba, centrocampista tornato alla Continassa dopo ben 6 anni con la maglia del Manchester United.

Juventus, carta vincente per Bremer
Gleison Bremer © LaPresse

Il campione del mondo nel 2018 con la Francia sarà il faro della linea mediana della Vecchia Signora, così come la stella albiceleste guiderà il trio offensivo insieme al rientrante Federico Chiesa, reduce da un infortunio al ginocchio, e Dusan Vlahovic, centravanti serbo arrivato nell’ultimo gennaio di calciomercato. Ora serve un leader in difesa, soprattutto in seguito all’addio di Giorgio Chiellini, approdato a Los Angeles, e alla possibile partenza di Matthijs de Ligt. Il centrale olandese, arrivato in bianconero nell’estate del 2019, è un serio obiettivo del Bayern Monaco, pronto ad assicurarsi le sue prestazioni per il prossimo futuro.

Il nome più caldo per la sostituzione, soprattutto nelle ultime ore, sembra essere quello di Bremer, difensore centrale del Torino. Il giocatore brasiliano, miglior difensore dell’ultimo campionato di Serie A, non è però soltanto nel mirino della Vecchia Signora, ma anche nei radar dell’Inter, che ha già trovato un accordo con l’entourage del ragazzo per un trasferimento a Milano.

Calciomercato Juventus, obiettivo Bremer: ecco la carta vincente

L’Inter però, per chiudere l’operazione Bremer, deve trovare liquidità attraverso la partenza di un top player, con Skriniar sempre più vicino a vestire la maglia del PSG, e successivamente raggiungere un accordo con il Torino di Urbano Cairo, cliente non proprio facilissimo in sede di trattativa. In quest’ottica potrebbe inserirsi appunto la Juventus che, aggiungendo alla trattativa il cartellino di Federico Gatti, punterebbe a convincere immediatamente il club granata beffando i rivali dell’Inter di Beppe Marotta.