Addio de Ligt: la Juve studia il triplo colpo

Il futuro di Matthijs de Ligt inciderà sulle scelte di mercato della Juventus: Cherubini studia tre nuovi innesti

Il calciomercato della Juventus si è infiammato nelle ultime settimane. Se in entrata le firme di Paul Pogba e Angel Di Maria hanno riportato un entusiasmo ormai sopito da tempo, in uscita resta sempre da definire la possibile cessione di Matthijs de Ligt al Bayern Monaco.

de Ligt Hermoso Lodi
Matthijs de Ligt © LaPresse

La società tedesca sta trattando l’acquisto dell’ex capitano dell’Ajax che molto probabilmente saluterà Torino nelle prossime settimane. La Juventus non vuole farsi trovare impreparata ed ha in mente un tris di colpi nell’attuale sessione di calciomercato per rinforzare pesantemente l’undici a disposizione di Allegri. Occhi a Madrid: ecco di chi si tratta.

Tris da Madrid: Simeone li manda alla Juve

de Ligt Hermoso Lodi
Diego Simeone © LaPresse

Con i circa 90 milioni di euro che la ‘Vecchia Signora’ spera di incassare dalla cessione di de Ligt, sono tre i nomi che completerebbero lo scacchiere tattico a disposizione del tecnico livornese. L’erede dell’olandese può essere Mario Hermoso, 27enne centrale spagnolo, adattabile all’occorrenza anche nel ruolo di terzino sinistro: valutazione  30 milioni di euro. Occhi anche proprio sulla corsia mancina, dove Renan Lodi rimane uno degli obiettivi prioritari per rimpiazzare Alex Sandro. Il brasiliano può salutare i Colchoneros per 35-40 milioni di euro.

L’ultima pedina che Simeone cederebbe alla Juventus riguarda l’attacco. Alvaro Morata non rientra nei piani del ‘Cholo’ e la concorrenza a Madrid lo spingerebbe lontano dall’Atletico: per 15-20 milioni può fare rientro a Torino.

Renan Lodi Hermoso Morata
Renan Lodi © LaPresse

Situazione dunque in divenire, da Hermoso a Morata passando per Lodi: la Juventus è pronta a stupire, ancora, con un triplo colpo di assoluto valore.