Milan, caos in società: può saltare il passaggio a Red Bird

Caos societario in Casa Milan: può saltare l’affare per il passaggio di proprietà 

In casa Milan non c’è solo il mercato in primo piano ma anche le situazioni societarie che si fanno sempre più complicate e ingarbugliate.

Maldini Massara Gazidis
Maldini Massara Gazidis © LaPresse

Dall’America sono arrivate importanti novità in merito al passaggio di proprietà delle quote di maggioranza dal fondo Elliot a quello Red Bird, società di investimento che dovrebbe acquistare il Milan. Le novità riguardano una complicazione nell’affare che potrebbe addirittura portare a far saltare il passaggio di proprietà. Un giudice statunitense, come riportato da ‘Reuters.com’, avrebbe autorizzato ad un investitore di minoranza del Milan ad ottenere i documenti per tentare di impedire al fondo Elliot di completare la cessione delle quote di maggioranza della società. Cessione che si aggira intorno a 1.2 miliardi di euro a Red Bird.

Cessione a Red Bird a rischio: il punto

Caos societario in Casa Milan
Milan ©LaPresse

Il passaggio di proprietà al fondo Red Bird rischia di andare in fumo. L’imprenditore di minoranza che starebbe tentando di compromettere il passaggio delle quote di maggioranza è Blue Skye, società che detiene il 4,3% della holding che possiede il Milan. La situazione è in fase di sviluppo ma al momento potrebbe clamorosamente saltare il passaggio di proprietà.